Tavolo di riflessione e iniziativa sui “Mondi del lavoro”

Con questa presentazione, il CIVG propone un tavolo di riflessione e iniziativa sui “Mondi del lavoro”, che sarà presentato a breve in una serata pubblica. Chiunque intenda partecipare e interloquire con questo Tavolo di lavoro, contribuire alle sue attività potrà contattarne direttamente i responsabili: Andrea Bulgarelli e Alessandro Monchietto , all’indirizzo info@civg.it

Leggi tutto: Tavolo di riflessione e iniziativa sui “Mondi del lavoro”

Come lavorare in sicurezza?

 

Su gentile concessione della redazione della rivista Lavoro e Salute  pubblichiamo questo documento, con proposte concrete per un dibattito nazionale sull'argomento. Invitiamo il lettore a seguire le pubblicazioni e le iniziative di una realtà che da decenni porta avanti un enorme lavoro sul tema della salute e della sicurezza del lavoro, con una competenza e una continuità nel tempo che hanno pochi eguali nel nostro Paese.

CIVG

 

Leggi tutto: Come lavorare in sicurezza?

Inquinamento da idrocarburi e fioriture algali nel Lago di Pertusillo (Basilicata): nuove ricerche confermano le accuse dei comitati popolari.

 

 

A cura del gruppo Lavoro & Ambiente del CIVG

Si ringrazia Camilla Nigro (Osservatorio Popolare Val d’Agri – Libera Basilicata) per gli utili commenti e segnalazioni

 

Il Lago di Pietra del Pertusillo è un invaso artificiale esteso su una superficie di 7.5 chilometri quadrati, con una capienza massima di 155 milioni di metri cubi, situato a 532 m sul livello del mare in località Pietra del Pertusillo, fra i comuni di Grumento Nova, Montemurro e Spinoso, in Basilicata. Venne costruito fra il 1957 e il 1962 con i fondi della Cassa del Mezzogiorno, a sbarramento del Fiume Agri.

Leggi tutto: Inquinamento da idrocarburi e fioriture algali nel Lago di Pertusillo (Basilicata): nuove...

Mondo del lavoro e salute: il quadro attuale e le prospettive future

 

 

A cura del Gruppo Lavoro del CIVG

 

Salute: una definizione

 

La definizione di "salute" data nel 1948 dall'OMS era "uno stato di completo benessere fisico, mentale, psicologico, emotivo e sociale". La nuova definizione del 2011 la definisce invece come "la capacità di adattamento e di autogestione di fronte alle sfide sociali, fisiche ed emotive". Questo slittamento semantico sembra piuttosto significativo, e merita un approfondimento.

L’aspettativa di vita delle persone è aumentata rispetto a quando è stata fornita la definizione di “salute” da parte dell’OMS nel 1948. Con l’invecchiamento della popolazione vi è stato il conseguente incremento delle malattie croniche, spesso invalidanti, pertanto non si può più parlare semplicemente di “completo benessere fisico”. D’altronde, quest’ultimo è un’utopia in considerazione della vita che un normale essere umano deve affrontare, al contrario di coloro che detengono il potere economico.

Leggi tutto: Mondo del lavoro e salute: il quadro attuale e le prospettive future

Morti sul lavoro: una strage impunita. Intervista con Carlo Soricelli.

 

 

 

 

Questa intervista fa parte di un ciclo dedicato alle tematiche lavorative. Il gruppo di approfondimento del CIVG intervisterà studiosi e lavoratori per tracciare un quadro dei mondi del lavoro.

Leggi tutto: Morti sul lavoro: una strage impunita. Intervista con Carlo Soricelli.

Grande successo dello sciopero dei portuali del 14/6/2021

https://www.usb.it/fileadmin/_processed_/8/9/csm_86481B4E-0A6E-4556-9545-04F2C3712A09_76db44b183.jpeg

 

Lo scorso 14 giugno il Coordinamento Nazionale USB Porti ha indetto uno sciopero nazionale di 24 ore contro le morti bianche.

Una risposta doverosa dopo le recenti morti sul lavoro di due portuali, a Taranto e Salerno.

Leggi tutto: Grande successo dello sciopero dei portuali del 14/6/2021

Diritti delle vittime del lavoro

Maggio 2021

 

Morti sul lavoro, nel 2018 già 151 vittime. In tutto l'anno scorso erano  state 632 - Il Fatto Quotidiano

 

Proposta di una campagna di informazione e iniziativa pubblica popolare per il riconoscimento dei diritti delle vittime delle stragi causate da attività economiche finalizzate al profitto.

 

Leggi tutto: Diritti delle vittime del lavoro

Teatro alla Scala: tutti assolti gli imputati del processo per le morti da amianto

 

Per il Tribunale di Milano uccidere i lavoratori non è reato

 

Ancora una volta il tribunale di Milano ha assolto quattro ex dirigenti del Teatro alla Scala di Milano, imputati per l’omicidio colposo di 10 lavoratori, con la formula «il fatto non sussiste»Nel frattempo la lista dei morti d’amianto fra i lavoratori del teatro si è allungata.

Leggi tutto: Teatro alla Scala: tutti assolti gli imputati del processo per le morti da amianto

Di amianto si continua a morire, fra l'indifferenza dello Stato, dei governi e delle istituzioni

 

Questa mattina l’ennesimo funerale di una vittima dell’amianto a Sesto San Giovanni: si chiamava Gianfranco Rizzieri. Franco per gli amici, nato nel 1944, è deceduto a causa di un mesotelioma peritoneale epitelioide diagnosticato nel 2019, una tipica malattia derivante dall’amianto. Se n’è andato il 13 febbraio, dopo un calvario di due anni in cui ha subito ripetute operazioni e cicli di chemioterapie che hanno completamente debilitato il suo corpo.

 

Leggi tutto: Di amianto si continua a morire, fra l'indifferenza dello Stato, dei governi e delle istituzioni

Seminario virtuale sulle buone pratiche mutualistiche

 

 

Mercoledì 11 Novembre 2020 il CIVG ha ospitato un seminario in remoto di approfondimento incentrato sulle nuove e vecchie pratiche mutualistiche, un prezioso bagaglio di esperienze per combattere una ideologia della competizione e dell’individualismo sempre più pervasiva.

Il primo intervento, a cura di Dario Romeo, ha ripercorso la parabole delle Società Operaie di Mutuo Soccorso, esaminando in maniera attenta le loro caratteristiche, le loro metamorfosi nel corso del tempo e le lezioni che si possono trarre per il presente.

Leggi tutto: Seminario virtuale sulle buone pratiche mutualistiche