Articoli

La plastica che uccide

Libera Università Popolare di Ecologia Profonda Ecologia Concreta 03-12-2019

La plastica è ormai una minaccia serissima e onnipresente per l'ambiente e per la salute umana. Milioni di tonnellate di plastica si sono riversati come una marea sulle terre e sui mari, sono finite negli inceneritori, nelle discariche, sui bordi delle strade, nei fiumi, sulle chiome degli alberi. È ora di dire basta.

 

La plastica che uccide

Leggi tutto: La plastica che uccide

La colpa è del Bajon. L'insostenibilità del turismo di massa

02-09-2019

 

La colpa è del Bajon. L'insostenibilità del turismo di massa

 

Una volta si chiamavano "vacanze". Parola che aveva il significato di tempo vuoto, cioè vuoto dagli impegni assillanti del lavoro o dello studio. Oggi, che tutti vivono in città, o comunque vivono come quelli di città, in ambienti malsani e con ritmi innaturali, le vacanze non ci sono più. Ci sono i viaggi e il turismo di massa.

"La colpa non è mia è colpa del bajon, mi piace immensamente il ritmo del bajon. Se faccio una pazzia è  senza l'intenzion, in fondo è tutta colpa del  bajon"

Leggi tutto: La colpa è del Bajon. L'insostenibilità del turismo di massa

India, pianeta Terra: senza più acqua

18-07-2019

Oggi in India trecento milioni di persone sono allo stremo. Non c'è più acqua in molte regioni. Se avete dei bambini, provate a immaginarveli a cinquanta gradi di calore e senza acqua sufficiente e pulita. Per dissetarli, lavarli, rinfrescarli...

 

India, pianeta Terra: senza più acqua

Leggi tutto: India, pianeta Terra: senza più acqua

Il declino pericoloso e senza precedenti della natura; il tasso di estinzione delle specie accelera.

Rapporto dell'IPBES (Gruppo Internazionale sulla Biodiversità e gli Ecosistemi).

 

  Immagine correlata

 

La natura sta declinando globalmente a tassi senza precedenti nella storia umana e il tasso di estinzione delle specie sta accelerando, con gravi conseguenze sulle popolazioni umane nel mondo. Mette in guardia l'ultima relazione dell'IPBES approvata  nella sessione dello scorso aprile a Parigi.

Leggi tutto: Il declino pericoloso e senza precedenti della natura; il tasso di estinzione delle specie accelera.

Al galoppo verso il precipizio

01-07-2019

Nell'anno 2019 della crisi climatica globale e della sesta estinzione di massa, il giorno 30 di un giugno a temperature infernali...tutto intorno a noi pare darci il segno che manca una vera presa di coscienza. Che siamo intrappolati in una frenesia distruttiva che ci rende, in realtà, ciechi.

 

Al galoppo verso il precipizio

Leggi tutto: Al galoppo verso il precipizio