Intervento di Walid al-Moallem alla 74ª sessione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite

7 ottobre 2019

La trascrizione effettuata da Mondialisation del video che riporta l'intero discorso del ministro siriano Walid al-Moallem alla Assemblea generale delle Nazioni Unite. 

Un atto d'accusa circostanziato riguardante questi 8 anni, rivolto agli attori del conflitto, (USA, Israele e Turchia in particolare), che nel finale evidenzia come le sanzioni siano un'arma che non dovrebbe essere usata contro nessun popolo/nazione, l'uso ambiguo dei profughi e le violazioni di Israele.  

 

https://1.bp.blogspot.com/-0pJ4SQmBPtE/XZsKJUHsg4I/AAAAAAAAEj4/m1hCEsxWfygYrl2wetA34wzWvl3Y_L6KACLcBGAsYHQ/s320/Moallem%2BONU.png

Leggi tutto: Intervento di Walid al-Moallem alla 74ª sessione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite

SIRIA: le forze progressiste, socialiste e comuniste a difesa della Repubblica Araba Siriana

15 ottobre 2019

Risultati immagini per Repubblica araba Siria

Risultati immagini per Siria

Di fronte all’aggressione alla Siria, alla sua integrità, indipendenza e sovranità nazionali, al suo popolo, formato da arabi, curdi, assiri, siriaci e armeni, ai credenti di oltre dodici fedi, così si esprimono irremovibilmente le forze progressiste, socialiste, comuniste, nasseriane e sociali di quel paese, martoriato da otto anni di una violenta e criminale aggressione militare guidata, da lontano.

Leggi tutto: SIRIA: le forze progressiste, socialiste e comuniste a difesa della Repubblica Araba Siriana

La figlia ebrea tedesca di un sopravvissuto dell’Olocausto avvertita perché non sostenga il BDS

05/10/2019

https://www.invictapalestina.org/wp-content/uploads/2019/10/img_0774-1-e1570267896921.jpg

 

tutti respingiamo l’accusa ingannevole secondo cui il BDS in quanto tale è antisemita e sosteniamo che i boicottaggi sono uno strumento di resistenza legittimo e non violento”.

Gli sforzi delle autorità tedesche per reprimere la campagna di boicottaggio, disinvestimento e sanzioni (BDS) hanno recentemente preso una svolta sinistra dopo che una cantante ebrea-tedesca e figlia di un sopravvissuto all’Olocausto è stata avvertita che sarebbe stato annullato un suo prossimo concerto se avesse fatto commenti a sostegno del BDS.

Leggi tutto: La figlia ebrea tedesca di un sopravvissuto dell’Olocausto avvertita perché non sostenga il BDS

Yemen: sviluppi in un’area periferica ma nevralgica

27 settembre 2019

 

Immagine correlata

 

Premesse.

L’aggressione contro il poverissimo Yemen dura ormai da più di quattro anni. Una vera catastrofe umanitaria ordita da Mohammed bin Salman, il vero padrone del Regno saudita, figlio dell’attuale anziano e malato re, Salman bin Abdel Aziz, ed avallata dal suo mentore, altro ambizioso autocrate, Mohammed bin Zayed, di fatto alla guida degli Emirati arabi uniti, fratellastro di Khalifa bin Zayed, tuttora nominalmente Presidente, vittima nel 2014 di un grave problema di salute che lo ha, anche fisicamente, allontanato dalla direzione politica del suo Paese.

Leggi tutto: Yemen: sviluppi in un’area periferica ma nevralgica

Yemen:" l'Onu sotto ricatto continuo degli Usa"

Intervista a Enrico Vigna  di Radio Irib, ParsToday Iran

7 Ottobre  2019

 

PARSTODAY: " Come mai un' organo come le Nazioni Unite che dovrebbe tenere conto degli aspetti umanitari e cercare di impedire i massacri dei civili  non fa nulla di concreto contro il massacro degli yemeniti e contro la distruzione di questo Paese e non impone l'embargo di armi all'Arabia Saudita?...”: “…l'Onu infatti non ha un ruolo determinante nei teatri tragici della guerra ma sono ormai sotto ricatto economico e politico e anche militare degli Usa....", queste le parole di Enrico Vigna, delegato del World Peace Council nonchè responsabile del Centro dell'Iniziativa  per la Verità e la Giustizia a Parstoday sulla guerra in Yemen e sul ruolo degli Usa nei massacri degli yemeniti, nell’intervista a Radio IRIB.

Shima Skhansefid

 

http://media.parstoday.com/audio/4bsmd342f583ad1ig0m.mp3

 

Articolo completo:

 

Risultati immagini per Ansarullah Yemen

Leggi tutto: Yemen:" l'Onu sotto ricatto continuo degli Usa"