Lettera appello dei lavoratori ucraini di Kharkov e Mariupol, ai lavoratori della Bielorussia

agosto 2020

 

 http://www.comparty.by/sites/default/files/styles/news_images/public/sd1ahohqhddriv0lemnk34wyp2p7sjpc.jpg?itok=NGzBskTK

 

 

Abbiamo ricevuto da sindacalisti e lavoratori dell’Ucraina questa lettera appello dove si rivolgono ai lavoratori bielorussi. Un monito a non cadere nella trappola che hanno davanti a loro, che li porterebbe all’abisso sociale, che oggi in Ucraina essi vivono quotidianamente dopo EuroMaidan e i processi di “democrazia” e “libertà” lì portati dagli stessi burattinai all’opera in Bielorussia oggi...

Leggi tutto: Lettera appello dei lavoratori ucraini di Kharkov e Mariupol, ai lavoratori della Bielorussia

Il "Majdan" di Minsk e l'autocefalia della "Chiesa bielorussa"

 14 agosto 2020

 

http://www.ortodossiatorino.net/Images/2020/Majdan_Minsk1.jpg

Se il Majdan avrà successo in Bielorussia, la Chiesa in questo paese potrebbe dover affrontare una divisione.

 

Il tema religioso è già utilizzato nelle proteste in Bielorussia. Esiste una connessione diretta tra le proteste e l'attuazione di uno scisma nella Chiesa?

Le proteste di massa in Bielorussia, iniziate il giorno delle elezioni presidenziali del 9 agosto, sono sempre più simili allo scenario del "Majdan" in Ucraina non solo in termini di conflitti violenti tra rivoltosi e forze dell'ordine. Le proteste sono anche sostenute attivamente nello spazio mediatico. Il modo in cui ciò avviene è spesso moralmente discutibile.

Leggi tutto: Il "Majdan" di Minsk e l'autocefalia della "Chiesa bielorussa"

Tribunale penale Internazionale per i crimini commessi in ex-Jugoslavia (Tpi) - Parte III

 ICTY | LinkedIn

 

1.3.3 I poteri del Consiglio di Sicurezza in base al capitolo VII della Carta

 

Se le decisioni del Consiglio di Sicurezza riguardano comportamenti e fatti interni internazionalmente rilevanti a seguito degli accertamenti previsti dall’articolo 39, l’eventuale sanzione o misura collettiva imposta dal Consiglio, non può consistere in comandi e meccanismi che tendano a modificare in modo puntuale per via giuridica l’ambito interno dello Stato destinatario. Non possono in nessun caso ritenersi obbligatorie modifiche all’ordinamento interno per dare effetti agli atti del tribunale penale internazionale.

Leggi tutto: Tribunale penale Internazionale per i crimini commessi in ex-Jugoslavia (Tpi) - Parte III

Via della Seta… e della Salute - L’opinione di Maria Morigi

 

mask

 

Non voglio qui riesumare le previsioni fatte dagli scienziati almeno 20 anni fa sul possibile dilagare di una pandemia, né affrontare problemi di competenza sanitaria e/o misure per fronteggiare la crisi e superarla. Non voglio neppure parlare di accuse alla Cina, perché, secondo la mia opinione, tali accuse rivelano solo la pochezza etica di chi le formula e danno espressione alle paure della gente comune che crede disperatamente di trovare tutela allineandosi in uno schieramento o nell’altro.

Leggi tutto: Via della Seta… e della Salute - L’opinione di Maria Morigi

Le atrocità della guerra alla Serbia di Bill Clinton, evidenziate dalle nuove accuse contro H. Thaci

6 luglio 2020

The Libertarian Institute

 

Kosovo Honors Bill Clinton with Freedom Order | Voice of America ... 

Clinton consegna a Thaci…l’ ”ORDINE della LIBERTA’ ” USA.

 

Il “combattente per la libertà” preferito dal presidente Bill Clinton è stato appena incriminato per omicidi di massa, torture, rapimenti e altri crimini contro l'umanità. Nel 1999, l'amministrazione Clinton aveva lanciato una campagna di bombardamenti di 78 giorni, che ha ucciso circa 1500 civili in Serbia e Kosovo, in quella che i media americani avevano descritto con orgoglio, come una crociata contro il pregiudizio etnico. Quella guerra, come la maggior parte delle pretese della politica estera degli Stati Uniti, è sempre stata una finzione.

Leggi tutto: Le atrocità della guerra alla Serbia di Bill Clinton, evidenziate dalle nuove accuse contro H. Thaci