Donbass. Un altro anno di guerra è passato, l’unico reale bilancio nelle Repubbliche Popolari, sono le vittime subite e una vita impoverita dalla guerra

6 gennaio 2021

 

Las fuerzas de la RPD impidieron el intento de saboteadores ucranianos de  infiltrarse en el territorio de la República | Diario Octubre Cinque domande sulla guerra del Donbass in Ucraina

 

Il 2020 è passato, ma per il Donbass, l’anno è stato conforme agli altri.

Dopo le pubbliche promesse fatte dal nuovo presidente ucraino, le dichiarazioni dei "garanti" e padrini europei di Kiev, la firma di innumerevoli documenti, la cui sostanza doveva essere, al di là degli “orpelli,“ l'instaurazione di un processo di pace concreto e la cessazione dei bombardamenti, certamente la popolazione e i Governi delle due Repubbliche popolari, si aspettavano e si auguravano segnali di un graduale ritorno a una vita normale e senza più i sibili di bombe e missili dei Battaglioni ATO ucraini. Ma non è andata così.

Leggi tutto: Donbass. Un altro anno di guerra è passato, l’unico reale bilancio nelle Repubbliche Popolari,...

Dagli hacker onnipotenti agli avvelenatori fessi

22 dicembre 2020

 

Di quale Russia stiamo parlando? D’ora in poi bisognerà premettere questa domanda a qualunque cosa si voglia dire o scrivere. Riflessioni dal caso Navalnyj alla stagione di Putin.

 

avvelenatori 

 

Leggi tutto: Dagli hacker onnipotenti agli avvelenatori fessi

Lukashenko: questi sono i piani documentati del’Occidente contro la Bielorussia

11 dicembre 2020

 

Lukashenko: "Donbass" cannot be solved without US

 

Il presidente della Bielorussia, Aleksandr Lukashenko, di fronte al personale dell'Ospedale Clinico n. 6 della città di Minsk ha reso noti gli estratti dai dati dei servizi speciali, dove si chiarisce l'atteggiamento dei politici occidentali nei confronti degli eventi in Bielorussia e i loro piani riguardo al paese.

Nelle parole del leader bielorusso, le informazioni "sulla situazione intorno alla Bielorussia" sono state fornite praticamente alla vigilia del Comitato per la sicurezza di Stato bielorusso. "Sono originali", ha aggiunto il presidente.

Metà agosto. Cosa dicevano a Varsavia dopo le elezioni presidenziali in Bielorussia?

Leggi tutto: Lukashenko: questi sono i piani documentati del’Occidente contro la Bielorussia

Euromajdan: è davvero la "vittoria del bene sul male"

Unione dei giornalisti ortodossi, 3 dicembre 2020

 

 

http://www.ortodossiatorino.net/Images/2020/Euromajdan_7_anni_dopo1.jpg

 

I leader della "Chiesa ortodossa dell'Ucraina" e della Chiesa greco-cattolica ucraina credono che il Majdan sia una "vittoria del bene sul male", e noi dobbiamo ricordare tutto ciò che abbiamo ottenuto.

Leggi tutto: Euromajdan: è davvero la "vittoria del bene sul male"

Bielorussia. I veterani antifascisti della Grande Guerra Patriottica, insieme ai veterani dei vari rami della difesa statale, si schierano contro le ingerenze straniere nel paese e “Per la Bielorussia”.

dicembre 2020


     https://www.sb.by/upload/resize_cache/slam.image/iblock/2d3/855_2000_1/2d396023580cdf22d33e2d8cb1a14376.jpg

 

“ Noi veterani sappiamo che i facili cambiamenti “a passare dall'altra parte della strada” a cui chiamano gli oppositori delle autorità, non ci renderanno più felici e più ricchi in un istante, perché il benessere della nazione si ottiene con il duro lavoro di molte generazioni. Sosteniamo un processo equilibrato e costruttivo, per un ulteriore percorso di sviluppo e miglioramento della Bielorussia, ma mantenendo stabilità, pace e sicurezza sul territorio bielorusso…”, afferma l'appello dell'Associazione dei Veterani.

Leggi tutto: Bielorussia. I veterani antifascisti della Grande Guerra Patriottica, insieme ai veterani dei...