Proponiamo il documentario "Cuba e Covid-19: Salute Pubblica, Scienza e Solidarietà"

27 gennaio 2021

                                                                                           
Un prezioso contributo informativo diretto e autentico che descrive la chiave del successo cubano nell’approccio alla salute e, in questo particolare frangente, molto utile per comprendere come Cuba abbia gestito l’emergenza Covid.
E’ un documento di qualità, una piccola fenditura nella omertosa cortina della nostra informazione che, con le sue omissioni, favorisce la colposa proliferazione della disinformazione.

Leggi tutto: Proponiamo il documentario "Cuba e Covid-19: Salute Pubblica, Scienza e Solidarietà"

Notiziario Patria Grande - Dicembre 2020

NOTIZIARIO

NOTIZIARIO

 Dicembre 2020

 

 

 

 

SOMMARIO

 

TELESUR (VENEZUELA) / INTERNI / ELEZIONI  E RAPPORTI CON USA E CANADA

Il Venezuela vince mentre Justin Trudeau continua a sbagliare

 

RT ESPANOL / ARGENTINA / A UN ANNO DALLE ELEZIONI

I risultati del peronismo e le battute d'arresto a un anno dal ritorno al potere

 

RT EN ESPANOL / MESSICO / LA ESTREMA DESTRA CONTRO OBRADOR

L'estrema destra in Messico: il fronte contro López Obrador che occupa agenda e spazi pubblici

 

GRANMA (CUBA) / ECONOMIA / INVESTIMENTI STRANIERI

Più di 500 progetti d’investimenti stranieri in Cuba

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / STATI UNITI

La Norimberga dell’impero sarà la storia

 

Leggi tutto: Notiziario Patria Grande - Dicembre 2020

Honduras post-uragani

4 gennaio 2021

 

 

Al di là dei dati macroscopici che quantificano (e nemmeno in maniera sempre attendibile) l’entità della devastazione nell’Honduras post-uragani, per rendersi conto di ciò che tutto questo significa per la “qualità di vita” dei sopravvissuti, bisogna avvicinarsi al loro quotidiano e ascoltarne le testimonianze.

Leggi tutto: Honduras post-uragani

Guarimberos a Cuba: cosa si nasconde dietro la nuova ‘rivolta colorata’

 

 

Foto Cubadebate

 

Managua, 17 dicembre (LINyM). Proprio mentre nel quartiere San Isidro dell’Avana Vecchia una dozzina di persone mettevano in scena un presunto sciopero della fame - alcune di loro con comprovati vincoli con Washington - il Dipartimento di stato nordamericano annunciava lo stanziamento di circa un milione di dollari per ogni programma che si occupi di “diritti civili, politici, religiosi e del lavoro a Cuba”.

Leggi tutto: Guarimberos a Cuba: cosa si nasconde dietro la nuova ‘rivolta colorata’

La reporter che racconta il mondo, non vedeva neanche gli ombrelli a Cuba

16 dicembre 2020

 

 

Doveva essere più o meno gennaio del 2012. In quel periodo, sulle pagine del quotidiano La Stampa imperversava Yoani Sánchez, la “coraggiosa blogger cubana invisa al regime dei fratelli Castro”. Due anni prima avevo visitato Cuba per la prima volta e ricordo di averla trovata molto diversa da come i media più accreditati la descrivevano: un’isola allo sbando e disillusa, militarizzata e abbrutita da un soffocante stato di polizia. Percorrendola in lungo e in largo non ricordo di aver incrociato un solo posto di blocco, e i rarissimi poliziotti che vidi presidiare le strade delle città erano disarmati.

Leggi tutto: La reporter che racconta il mondo, non vedeva neanche gli ombrelli a Cuba