Tribunale Internazionale contro i crimini coloniali degli Stati Uniti a Porto Rico

                  

Quest’anno corre il centoventesimo anniversario dell’invasione statunitense e della conseguente occupazione di Porto Rico durante la guerra tra Spagna e Usa, che si concluse con la conquista da parte degli americani di Porto Rico, Cuba, Filippine e Guam.

25 luglio 1898, fu il giorno in cui navi americane comandate dal Generale Nelson A. Miles sotto gli ordini del Presidente William McKinley, atterrato a Guanica nel sud ovest di Porto Rico. Tuttavia, poco si è detto sul 12 Maggio di quell’anno, quando 11 navi militari americane bombardarono San Juan sulla costa nord. E’ un fatto storico importante da ricordare, giacché gli apologeti della colonizzazione vogliono che si dimentichi la natura violenta dell’invasione nord americana.

Leggi tutto: Tribunale Internazionale contro i crimini coloniali degli Stati Uniti a Porto Rico

Sostegno a Julian Assange

 

Il giornalista J. Assange nel corso della sua carriera ha rivelato ciò che presidenti, primi ministri e CEO non vogliono che si sappia. I giornalisti hanno il diritto, anzi l’obbligo di condividere le informazioni, in particolare quelle che i potenti vogliono tener nascoste.

Ecco perché da sei anni egli è prigioniero nell’ambasciata dell’Ecuador a Londra. Ha cercato asilo là temendo a ragione che un’accusa contro di lui – ora caduta – di violenza sessuale in Svezia l’avrebbe consegnato nelle mani delle autorità americane.

Leggi tutto: Sostegno a Julian Assange

Noi organizzazioni internazionali denunciamo la negligenza dello Stato nel caso di Berta Cáceres

Tegucigalpa, 27 agosto 2018

 

 

Come Organizzazioni internazionali esprimiamo preoccupazione a fronte della persistente negligenza delle autorità honduregne nel processo d’investigazione sull’assassinio di Berta Cáceres Flores e il tentato omicidio del difensore Gustavo Castro. In questo senso, è inammissibile che a meno di un mese dall'inizio del processo pubblico ad alcuni responsabili, il Pubblico Ministero non abbia esaminato le prove fondamentali per l'inchiesta e che continui pure a impedire l'accesso da parte delle vittime alla verità e alla giustizia.

Leggi tutto: Noi organizzazioni internazionali denunciamo la negligenza dello Stato nel caso di Berta Cáceres

Il Nicaragua, la rivoluzione e la ragazza nella barca

17 luglio 2018

 



L'attuale dolorosa situazione in Nicaragua ha provocato una vera e propria raffica di critiche. Il diritto imperiale e dei suoi seguaci in America Latina e nei Caraibi hanno raddoppiato la loro offensiva con un obiettivo unico ed esclusivo: creare il clima di opinione favorevole che possa consentire un rovesciamento senza proteste internazionali, il governo di Daniel Ortega, che è stato eletto meno di due anni (novembre 2016) con il 72 percento dei voti.

Leggi tutto: Il Nicaragua, la rivoluzione e la ragazza nella barca

Assumo la responsabilità con la convinzione che tutti i rivoluzionari saremo fedeli all'eredità di Fidel e Raúl

 

Discorso pronunciato dal compagno Miguel Díaz-Canel Bermúdez, Presidente dei  Consigli di Stato e dei Ministri della Repubblica di Cuba, nella Sessione Costitutiva della IX Legislatura dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare.

L'Avana, Palazzo delle Convenzioni, 19 aprile 2018, «60º Anno della Rivoluzione»

 

Compagno deputato Generale dell’Esercito Raúl Castro Ruz, Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba,

Compatrioti,

Leggi tutto: Assumo la responsabilità con la convinzione che tutti i rivoluzionari saremo fedeli all'eredità...