Messico: López Obrador decreta la "fine dell'era neoliberista"



Il presidente messicano Andrés Manuel Lopez Obrador chiudendo il Forum per la Pianificazione e la trasformazione del Messico nel palazzo nazionale, ha decretato "la fine dell'era neoliberista", "un incubo" sofferto dal paese per 36 anni. Egli ha sostenuto con i suoi collaboratori e sostenitori che hanno partecipato al Forum per progettare insieme un nuovo Messico, che : "sono aboliti il modello neoliberista e le sue funeste politiche antipopolari che hanno saccheggiato il paese".

Leggi tutto: Messico: López Obrador decreta la "fine dell'era neoliberista"

Cuba Notizie (marzo 2019)

 

Cuba ha detto Sì, chiaro e forte

L'86,85% degli elettori hanno riposto la loro scheda nelle urne domenica 24  febbraio e hanno detto "sì" alla nuova Costituzione. Con questo, 6 milioni 816.169 cubani hanno espresso il loro appoggio a un progetto di paese che crede nel socialismo, nel rispetto dei diritti, nell’inclusione e nella piena dignità della sua gente.

L'appoggio di massa a un processo di natura popolare che ha trasformato ogni abitante in costituente, acquisisce maggiore risonanza in un contesto internazionale avverso, in cui gli imperialisti di sempre chiamano alla guerra con i loro tamburi che annunciano la fine di tutte le utopie.

Leggi tutto: Cuba Notizie (marzo 2019)

Notizie da Cuba su Latino America e Mondo (marzo 2019)

 

Gli Stati Uniti non abbandonano l'idea di sottomettere Nuestra America

Le minacce della Casa Bianca di aumentare la pressione su Cuba a causa del suo appoggio al Venezuela, mettono in evidenzia il progetto di Washington, mai sopito, di condizionare l’America Latina e i Caraibi e sottometterli al loro modello. Questo è ciò che Alexandr Schetinin, direttore del Dipartimento Latinoamericano del Ministero degli Esteri russo, ha dichiarato a Sputnik.

Leggi tutto: Notizie da Cuba su Latino America e Mondo (marzo 2019)

La guerra al Venezuela è costruita sulle menzogne

 

Viaggiando con Hugo Chavez, ho presto capito la minaccia del Venezuela.

A una cooperativa agricola nello stato di Lara, la gente aspettava con pazienza e buon umore nel gran caldo. Si passavano in giro brocche d’acqua e di succo di melone. Si suonava una chitarra; una donna, Katarina, cantava in piedi con una voce roca di contralto.

Leggi tutto: La guerra al Venezuela è costruita sulle menzogne

Il presidente al-Assad al Ministro Esteri bolivariano Arreaza: quello che sta succedendo in Venezuela è simile a quello che è successo in Siria

4 aprile 2019

 



Il presidente Bashar al-Assad ha ricevuto giovedì scoros il ministro degli esteri venezuelano Jorge Arreaza e la sua delegazione.
Il presidente al-Assad è stato informato sugli ultimi sviluppi in corso in Venezuela dal ministro Arreaza, e circa la situazione ha espresso fiducia che il Venezuela supererà la crisi che sta attualmente affrontando e ripristinerà lo stato di stabilità presto.

Leggi tutto: Il presidente al-Assad al Ministro Esteri bolivariano Arreaza: quello che sta succedendo in...