Cosa si nasconde dietro gli stretti legami di Israele con il Sudan?

7/03/2020

 

Le relazioni israelo-sudanesi sono state sempre  caratterizzate da tensioni pubbliche e collaborazioni segrete – con il destino dei rifugiati sudanesi in Israele in bilico.

 

https://www.invictapalestina.org/wp-content/uploads/2020/03/Sudanese_revolution._Jpg-1000x668.jpg

Manifestanti su di un treno proveniente da Atbra, circa 300 km da Khartoum, durante la rivoluzione sudanese  17 Agosto  2019.

 

L’incontro  dello scorso mese tra il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu e il leader ad interim del Sudan, il generale Abdel Fattah al-Burhan, ha provocato una protesta diffusa all’idea di una normalizzazione dei legami tra i due Paesi.

Leggi tutto: Cosa si nasconde dietro gli stretti legami di Israele con il Sudan?

Ad otto anni dall’assassinio di Muammar Gheddafi

20 OTTOBRE 2011 – 20 OTTOBRE 2019  –   Per NON dimenticare

 

                        

 

“Il Colonnello Gheddafi e’ stato il piu’ grande combattente per la liberta’ dei popoli, del nostro tempo. Nelson Mandela, un uomo che di liberta’…se ne intendeva!

Leggi tutto: Ad otto anni dall’assassinio di Muammar Gheddafi

Algeria: l'esercito chiede di "accelerare" l'organizzazione delle elezioni presidenziali

 

https://1.bp.blogspot.com/-4cLLVxRe_n4/XWQN9MP_wpI/AAAAAAAA2us/y5u26pg5LOoAM_ZKxDEM83i28kmONZBlQCLcBGAs/s400/algerie1.png


 
I preparativi per le elezioni presidenziali ed eleggere il successore di Abdelaziz Bouteflika devono "accelerare" e iniziare "nelle prossime settimane", ha detto  il capo di stato maggiore dell'esercito algerino, contro l’opposizione ancora contraria del movimento di protesta.
Vero uomo forte del paese dopo le dimissioni del 2 aprile di Bouteflika, il generale Ahmed Gaïd Salah, ha nuovamente respinto qualsiasi "fase di transizione" richiesta da "Hirak", il movimento nato il 22 febbraio e che organizza dimostrazioni settimanali, e che chiede ora lo smantellamento delle istituzioni e la cacciata dei seguaci dell’ex presidente deposto.

Leggi tutto: Algeria: l'esercito chiede di "accelerare" l'organizzazione delle elezioni presidenziali

Libia: la presenza dell’esercito italiano a Misurata, sostiene i terroristi locali contro il Consiglio di sicurezza dell'ONU

https://www.addresslibya.com/en/wp-content/uploads/2019/05/FAC63DEC-BB8D-4947-8506-A72CB7C63FC0.jpeg


           
Il Consiglio delle grandi tribù della Libia mi hanno informato di quanto segue:
L'esercito italiano rimane nella città libica di Misurata, al fianco dei capi del terrorismo islamista, della mafia turca, dei gruppi combattenti di Ansar al Sharia, ISIS, Fratelli Musulmani e altri.

Leggi tutto: Libia: la presenza dell’esercito italiano a Misurata, sostiene i terroristi locali contro il...

Immigrazione: un altro modo è possibile

Libia di Mohamed Konare, Movimento Panafricano

 

Descrizione: https://1.bp.blogspot.com/-jdmWJd5jDZE/XRZOdWxZMCI/AAAAAAAAOFE/K118DePMoT4inzo9JgOm9_otPWMyz5rqwCLcBGAs/s320/Konar%25C3%25A8.jpg

Leggi tutto: Immigrazione: un altro modo è possibile