Pakistan. Imran Khan: clamoroso "no" alle basi statunitensi in Pakistan

29 maggio 2021

 

https://www.veteranstoday.com/wp-content/uploads/2021/05/ScreenHunter-1252.jpg

 

Mentre gli Stati Uniti stanno negoziando con i paesi dell'Asia centrale e meridionale per installare le proprie basi militari nella regione, per effettuare possibili attacchi aerei sull'Afghanistan dopo il ritiro di quest'anno dal paese, il Pakistan afferma che non firmerà alcun nuovo accordo simile con gli Stati Uniti.

Leggi tutto: Pakistan. Imran Khan: clamoroso "no" alle basi statunitensi in Pakistan

Conclusione di un rapporto sullo Xinjiang

Gent.mo/a ….

Con questa lettera sono lieto di comunicare la conclusione di un rapporto sullo Xinjiang realizzato da un gruppo di ricerca coordinato dal sottoscritto. Sarei lieto se potesse prenderne visione e sottoscriverlo, indicando nome, cognome, professione ed eventuale istituzione di riferimento.

Obiettivo generale: fornire alle istituzioni un rapporto il più possibile oggettivo, indipendente ed affidabile, al fine di contribuire all’innalzamento della qualità del dibattito e, di conseguenza, delle relative decisioni politiche.

Obiettivi specifici: diffondere il rapporto al livello mediatico e nell’ambito di discussioni pubbliche sull’argomento (ad esempio, summit sui diritti umani), oltre che al livello istituzionale. Si tratta di articolare ed arricchire le informazioni relative a questa regione, date le enormi implicazioni per la pace mondiale.

Leggi tutto: Conclusione di un rapporto sullo Xinjiang

I cinesi boicottano i boicottatori del cotone dello Xinjian

       

https://www.liberationnews.org/wp-content/uploads/2021/04/5f72fbc5a31024adbd974c89-780x470.jpg

Il settanta per cento della raccolta del cotone nello Xinjang è meccanizzata. 

 

Ancora una volta la Repubblica popolare cinese è accusata dal governo degli Stati Uniti e dai suoi partner imperialisti minori di grave violazione dei diritti umani nei confronti degli uiguri musulmani della regione autonoma dello Xinjiang - uigura.

Leggi tutto: I cinesi boicottano i boicottatori del cotone dello Xinjian

Gli Stati Uniti e la Corte Penale Internazionale (CPI)

Gli USA rifiutano di sottostare alla Corte Penale Internazionale (CPI)

 

CPI

Gli USA si riservano di impiegare qualsiasi mezzo, anche militare, per liberare i soldati statunitensi che venissero tratti in arresto dalla CPI, che ha aperto un’inchiesta sui possibili crimini di guerra e crimini contro l’umanità commessi dagli Stati Uniti nella guerra in Afghanistan.

Leggi tutto: Gli Stati Uniti e la Corte Penale Internazionale (CPI)

Chi sono i nemici dei tibetani, degli uiguri e di tutto il popolo cinese? (Terza parte)

20 febbraio 2021

 

Gli amici di un popolo sono coloro che sostengono i loro sforzi per migliorare le loro condizioni di vita e la loro lotta per garantire un futuro pacifico e sicuro ai propri figli.

I nemici di un popolo, d'altra parte, sono coloro che provocano al suo interno conflitti per seminare discordia, odio, terrorismo e guerra civile che è la peggiore di tutte le guerre.

 tibetdoc_117.jpg

Leggi tutto: Chi sono i nemici dei tibetani, degli uiguri e di tutto il popolo cinese? (Terza parte)