La politica ambientale in Cina: oltre i luoghi comuni

 

 

 

La “civiltà ecologica”

Il concetto di “civiltà ecologica” e la relativa necessità di una “rivoluzione ecologica” nascono in Unione Sovietica dopo il 1960 quando alcuni studiosi denunciano come un problema della civiltà contemporanea il legame tra modernizzazione industriale e crisi ambientali.

Leggi tutto: La politica ambientale in Cina: oltre i luoghi comuni

La vicinanza della Serbia alla Cina fa irritare chi già coopera con Pechino


La Serbia e quel legame con Pechino — L'Indro


Dichiarazione del presidente del Forum di Belgrado per un Mondo degli Eguali ed ex Ministro degli Affari esteri della Jugoslavia, Zivadin Jovanovic, rilasciata al quotidiano serbo Politika

 

Leggi tutto: La vicinanza della Serbia alla Cina fa irritare chi già coopera con Pechino

Intervista del ministro degli Esteri russo Lavrov su SCO, Russia e Cina

 

lavrov

 

D: Date le gravi tensioni nel mondo di oggi, a volte possono sorgere differenze anche tra gli Stati membri dell'Organizzazione per la cooperazione di Shanghai. Il formato SCO può aiutare ad appianare queste differenze?

S. Lavrov: Credo che la SCO sia un meccanismo moderno molto promettente per promuovere le priorità della politica estera. Inizialmente, la SCO è stata istituita per affrontare le questioni di confine. Ma i suoi membri divennero gradualmente consapevoli dei suoi vantaggi nell'affrontare questioni più serie, compreso il coordinamento dei loro sforzi per rafforzare la sicurezza dell'Asia nel Pacifico, promuovere lo sviluppo economico, il commercio e l'eliminazione delle barriere. Un altro elemento fondamentale della SCO è la cooperazione umanitaria, che sta acquisendo forme più pratiche, come scambi di giovani e scambi tra organizzazioni e parlamenti femminili, interazione sportiva e molto altro.

Leggi tutto: Intervista del ministro degli Esteri russo Lavrov su SCO, Russia e Cina

Storia del Tibet di Chen Qingying

 

Copertina Una storia del Tibet Intera 1 470x260 

Il libro di Chen Qingying andrebbe letto da tutti coloro che parlano di Tibet senza la minima conoscenza della storia, della cultura e della realtà di questa regione. Chen Qingying non è tibetano essendo nato nella provincia del Sichuan ma trasferitosi nel Qinghai (in Tibet), ha iniziato lo studio della lingua, della storia e della cultura di quello che è conosciuto come il 'tetto del mondo'.

Leggi tutto: Storia del Tibet di Chen Qingying

Sbugiardato il rapporto del New York Times sul “lavoro forzato” degli Uiguri

xinjiang cina 


con questo articolo il Global Times ha risposto ad una 'inchiesta' del New York Times che denunciava il 'lavoro forzato' nello Xinjiang. Questa 'inchiesta' è solo l'ennesima montatura figlia dell'isteria anti-cinese

Leggi tutto: Sbugiardato il rapporto del New York Times sul “lavoro forzato” degli Uiguri