SOS DONBASS: settembre 2018

 La nostra solidarietà concreta continua

 

 

Rispondendo all’appello di AASIB ( Aiutateci a Salvare i Bambini), che, come noi opera sul campo con Progetti di solidarietà concreta nel Donbass, abbiamo deciso di sostenere concretamente questo importante Progetto per attrezzare i due reparti di Chirurgia pediatrica e l’unità di Chirurgia d’Emergenza per la chirurgia endoscopica, della Clinica pediatrica di Donetsk (RPD) per la chirurgia pediatrica di guerra.

Leggi tutto: SOS DONBASS: settembre 2018

Campagna Scuola 2018

S.O.S. Yugoslavia

S.O.S. KOSOVO METOHIJA 

 

 

Con i bambini siriani  -  SOS –SIRIA

 

 

Campagna Scuola 2018

per i bambini vittime delle  GUERRE UMANITARIE

 

Leggi tutto: Campagna Scuola 2018

Con i bambini siriani - SOS -SIRIA

Progetto di Solidarietà nella Siria martoriata

Progetto: AIUTIAMO la piccola ALMA –  luglio 2018

 

Alma Tamer

La famiglia Tamer è di Aleppo in Siria, il padre Mohammad ha deciso di non lasciare il paese nonostante la guerra che imperversa da anni, decidendo di restare, dopo il matrimonio nascono due figlie gemelle.

Leggi tutto: Con i bambini siriani - SOS -SIRIA

SOS Donbass: la nostra solidarietà concreta continua - Luglio 2018


 

LETTERA DI RINGRAZIAMENTO All’ ORGANIZZAZIONE  SOS DONBASS/CIVG

L’Organizzazione delle istituzioni statali della Repubblica Popolare di Lugansk della “ Scuola sportiva di Stahanov n.2", esprime la sincera gratitudine per la fruttuosa collaborazione.

Grazie alla vostra assistenza finanziaria, il sostegno e comprensione, noi continueremo a educare i nostri giovani, pieni di energia e aspirazioni di raggiungere la vittoria e lo sviluppo delle attività sportive della Stahanov.

Leggi tutto: SOS Donbass: la nostra solidarietà concreta continua - Luglio 2018

S.O.S. Yugoslavia S.O.S. KOSOVO METOHIJA - Luglio 2018


LA NOSTRA SOLIDARIETA’ CONCRETA…CONTINUA

 

A giugno la nostra delegazione ha fatto il periodico viaggio di solidarietà per portare gli aiuti in Serbia e Kosovo Metohija.

La Serbia odierna presenta uno scenario sociale sempre più immiserito e peggiorativo, dove vi sono ormai vasti settori di popolazione che vivono ai limiti della sopravvivenza, con ricatti economici, lavorativi e politici continui. Una costante riduzione se non azzeramento degli ammortizzatori sociali, con privatizzazioni costanti della sanità, scuole, servizi, università che diventano sempre più inavvicinabili per la maggioranza della popolazione; 900.000 (quasi 9 % della popolazione) di profughi interni.

Tutto questo produce una crescente consapevolezza della mancanza di speranza nel futuro, che causa, soprattutto nei giovani, la scelta o la voglia di emigrare, come possibile fuga dalla situazione o una ricerca di futuro; una statistica locale indica che il 71% dei giovani coltiva o ricerca questo proposito.

Leggi tutto: S.O.S. Yugoslavia S.O.S. KOSOVO METOHIJA - Luglio 2018

SOS DONBASS, CIVG: Progetto SOLIDALE “HURA”

maggio 2018 

 

Con grande soddisfazione comunichiamo un ennesimo obiettivo raggiunto, grazie agli sforzi di SOS Donbass e di tutti gli amici e sodali che ci hanno aiutati e sostenuti, sono stati inviati i primi aiuti all’Organizzazione Veterani della Repubblica Popolare di Donetsk, ricavati dalle vendite della prima edizione del libro “Grande Guerra Patriottica”, all’interno del “Progetto HURA”.

Siamo riusciti ad inviare il sostegno economico poco prima dell’anniversario del 9 maggio, in modo che questa ricorrenza, la più sentita e vissuta nei paesi dell’ex URSS, potesse portare qualche seme di gioia, speranza e anche materiale alle famiglie di Veterani più bisognose, indicateci dall’Associazione dei Veterani stessi di Donetsk, con cui siamo gemellati.

Qui sotto troverete Foto, video e l’elenco delle famiglie aiutate, sicuramente una goccia nel mare, ma se ognuno facesse la propria piccola parte…sarebbero tante piccole gocce ma utili concretamente alla loro sopravvivenza e alla loro Resistenza alle mire della Giunta neonazista di Kiev.

Leggi tutto: SOS DONBASS, CIVG: Progetto SOLIDALE “HURA”

Puoi contribuire anche tu al sostegno di SOS Yugoslavia, destina il tuo 5Xmille

 

S.O.S. Yugoslavia - ONLUS

Associazione di Volontariato

C/c n. 115513 Banca Prossima

IBAN     IT74Q0335901600100000115513

 C/c postale n. 78730587 

 IBAN     IT66ZO760101000000078730587

 


 

CONTRIBUISCI GRATUITAMENTE AL SOSTEGNO ECONOMICO DI

SOS YUGOSLAVIA- Kosovo Metohija - ONLUS

Leggi tutto: Puoi contribuire anche tu al sostegno di SOS Yugoslavia, destina il tuo 5Xmille

SOS Donbass: la nostra solidarietà concreta continua - Febbraio 2018

 

 

Grazie al lavoro instancabile e prezioso del nostro referente Andrey Lisenko di AntiVoyna Donetsk, la nostra solidarietà concreta ha raggiunto per il natale ortodosso decine di famiglie in condizioni sociali difficilissime. Come sempre Andrey ha individuato le situazioni più urgenti o specifiche, dato che la realtà nella Repubblica Popolare di Donetsk, sia per via dei bombardamenti che delle condizioni sociali, continua ad essere una realtà di un paese in guerra con tutto ciò che ne consegue per la vita della popolazione.

Leggi tutto: SOS Donbass: la nostra solidarietà concreta continua - Febbraio 2018

SOS Donbass: Progetto HURA - Gennaio 2018

 

La nostra solidarietà concreta continua

 

 

“72 Anni fa il nostro popolo ha vissuto la guerra più sanguinosa della sua storia. Oggi il Donbass è di nuovo in fiamme  e una nuova generazione sta combattendo contro la peste bruna, nuovi neonazisti  che distruggono e bruciano città, uccidono civili, vecchi e bambini.
Questa è una nuova pagina nella storia del nostro popolo, che non può essere dimenticata e perdonata.
Sono orgoglioso che la generazione di oggi stia realizzando un'impresa, in nessun modo inferiore alle nostre  vittorie del passato. Grazie per l’aiuto e il vostro supporto, anche questo ci aiuta a vivere e a resistere…Grazie!
".

Leggi tutto: SOS Donbass: Progetto HURA - Gennaio 2018

Zlocini. Kosovo il silenzio e la memoria

“Zlocini. Kosovo il silenzio e la memoria”, è l’ultimo lavoro di Marilina Veca pubblicato da Sensibili alle Foglie. Zlocini che in italiano significa crimini.

 

 

E proprio di questo tratta il libro, dei tragici crimini avvenuti in quella terra martoriata. In particolare narra dell’orrendo crimine perpetratosi a danno dei maschi serbi, rapiti a centinaia per asportargli gli organi ad uno ad uno e rivenderli nel mercato internazionale per salvare ricchi e distaccati occidentali. Una tragedia che definire orribile e disumana è riduttivo, pagine intrise di orrori, dolori, angosce, impotenze smisurate, dove il sopraggiungere della morte è quasi la fine di un incubo.

Leggi tutto: Zlocini. Kosovo il silenzio e la memoria