CampagnaScuola2021 - Per i bambini vittime delle GUERRE “UMANITARIE”


               S.O.S. Yugoslavia

                  S.O.S. KOSOVO METOHIJA 

Leggi tutto: CampagnaScuola2021 - Per i bambini vittime delle GUERRE “UMANITARIE”

Solidarietà per i lavoratori di Genova che hanno boicottato il commercio di armi

24 marzo 2021


Guerra nello Yemen

 

Sono sottoposti a indagini giudiziarie per attentato alla sicurezza pubblica dei trasporti

La loro "colpa" è in realtà quella di aver organizzato manifestazioni e presidi contro le navi che trasportavano armi per rifornire l’Arabia Saudita nella guerra in Yemen, traffico fra l'altro recentemente bandito dall’Italia con lo stop alla vendita di bombe.

Leggi tutto: Solidarietà per i lavoratori di Genova che hanno boicottato il commercio di armi

Dichiarazione del WPC sulla situazione nel Sahara occidentale

Venerdì 13 novembre 2020

Sahara Occidentale, torna la guerra a 45 anni dalla pace senza giustizia https://www.wpc-in.org/sites/default/files/styles/medium/public/field/image/saara_1.jpg?itok=-1hJ-XBw

Il Consiglio mondiale per la pace

segue con profonda preoccupazione la situazione nel Sahara occidentale e respinge con veemenza la violazione da parte del Marocco dell'accordo di cessate il fuoco questo venerdì 13 novembre. Denunciamo la decisione del Marocco di inviare forze armate, violando la zona cuscinetto concordata con il cessate il fuoco del 1991, sparando contro i civili saharawi che manifestavano nella regione di Guergarat.

Leggi tutto: Dichiarazione del WPC sulla situazione nel Sahara occidentale

Dichiarazione del World Peace Council sulle proteste negli Stati Uniti per l’omicidio di George Floyd

3 giugno 2020

 

https://uspeacecouncil.org/wp-content/uploads/2020/06/No-Justice-No-Peace-880x528.jpg

Il World Peace Council esprime la sua condanna più categorica e più dell'assassinio a sangue freddo di George Floyd da parte delle forze di polizia a Minneapolis, negli Stati Uniti.

Leggi tutto: Dichiarazione del World Peace Council sulle proteste negli Stati Uniti per l’omicidio di George...

5x1000 all'Associazione di volontariato SOS Yogoslavia - ONLUS

 

S.O.S. Yugoslavia - ONLUS

Associazione di Volontariato

C/c n. 115513 Banca Prossima

IBAN     IT74Q0335901600100000115513

 

C/c postale n. 78730587 

IBAN     IT66ZO760101000000078730587

Leggi tutto: 5x1000 all'Associazione di volontariato SOS Yogoslavia - ONLUS

Manifesto cittadini e popoli del mondo chiediamo la fine del blocco degli Stati Uniti contro Cuba

10 aprile 2020

 

Usa-Cuba, inizia il disgelo ma per smantellare il "bloqueo" ci ...

 

Il popolo cubano è oggetto del blocco più lungo e crudele della storia moderna.

In questi momenti in cui tutti viviamo sotto la minaccia del CORONAVIRUS, sentiamo la necessità di unirci per garantire il valore supremo della vita. Non possiamo rimanere in silenzio quando un popolo è privato ad opera di altri delle condizioni necessarie per garantire la vita.

Era nascosto e sepolto, ma ora salta in primo piano alla coscienza mondiale l'ingiustizia dell'embargo imposto dagli Stati Uniti a Cuba e la illimitata solidarietà del popolo cubano oltre ogni confine.

Leggi tutto: Manifesto cittadini e popoli del mondo chiediamo la fine del blocco degli Stati Uniti contro Cuba

Chiudere Guantanamo

https://www.closeguantanamo.org/dyn/scld/3034.jpeg

 

L'11 gennaio 2020 è stato il 18° anniversario dell'apertura della prigione nella baia di Guantánamo, sul territorio di Cuba; o, per dirla in altro modo, il 6.575° giorno della sua vergognosa esistenza, e l'ex prigioniero Shaker Aamer è stato fotografato con un poster che ricorda la ricorrenza, invitando Donald Trump a chiuderlo senza ulteriori indugi. Tutte le foto dei sostenitori che segnano 6.575 giorni dell'esistenza della prigione possono essere trovate qui , così come le foto di 6.600 giorni (il 5 febbraio). Si noti inoltre che, per tutto il resto del 2020, sono presenti poster con 6.700 giorni (il 16 maggio), 6.800 giorni (il 24 agosto) e 6.900 giorni (il 2 dicembre).

Leggi tutto: Chiudere Guantanamo

Petizione online “GIUSTIZIA PER BERTA”. Unisciti alla raccolta firme

Petizione online “Giustizia per Berta”   COPINH

CLICCA QUI per aderire alla raccolta firme  esigendo Giustizia per Berta, richiedendo che si proceda nell’indagine, sentenza e sanzione degli autori intellettuali

 

http://www.puchica.org/wordpress/wp-content/uploads/2016/07/peticion_justicia_para_berta.jpg

 

Di fronte al verdetto di condanna contro sette persone per l’assassinio di Berta Cáceres:noi, Organizzazioni dei Diritti Umani, esigiamo che si proceda nell’indagine, sentenza e sanzione degli autori intellettuali

Leggi tutto: Petizione online “GIUSTIZIA PER BERTA”. Unisciti alla raccolta firme

STOP F35! Ultima possibilità

Da anni buttiamo miliardi di euro per i cacciabombardieri F35, invece di pensare al lavoro, all’ambiente, alla salute, all’istruzione. Aiutaci a fermare questo folle spreco di soldi (pubblici).

  http://sbilanciamoci.info/wp-content/uploads/2019/07/logo_2.jpg

Entro il 2020 l’Italia dovrà decidere in via definitiva (aderendo o meno ai contratti “multi-year”) se acquistare tutti i 90 cacciabombardieri F-35 previsti dal piano di acquisizione. Al momento attuale il Governo ha confermato che verranno sicuramente confermati i primi 28 velivoli previsti (alcuni dei quali ancora in produzione e contratti annuali sottoscritti solo per le fasi iniziali).

Leggi tutto: STOP F35! Ultima possibilità