Ecologia sociale. Acqua e finanze, il nuovo business dei falchi di Wall Street

19 dicembre 2020

 

 

La notizia che l'acqua sarà quotata a Wall Street tramite derivati finanziari è rimbalzata sui media internazionali, consentendoci d’inquadrare la nuova speculazione voluta dalle principali istituzioni internazionali - Fondo Monetario e Banca Mondiale, col benestare dell'Unione Europea - ai danni delle popolazioni più vulnerabili.

Leggi tutto: Ecologia sociale. Acqua e finanze, il nuovo business dei falchi di Wall Street

No all’Autonomia Regionale Differenziata

14 dicembre 2020

https://mauropresini.files.wordpress.com/2020/12/regioni.jpg?w=816

 

Pochi nel mondo del lavoro e tra i cittadini sanno di cosa si parla realmente quando si parla di Autonomia Regionale Differenziata.
Non c’è stata informazione sul fatto che si parla del riconoscimento alle Regioni di una autonomia  legislativa ulteriore, rispetto a quella già prevista dall’art.117 della Costituzione, per emanare leggi, oggi di competenza esclusiva o concorrente, e perciò vincolante, del Parlamento sulle seguenti materie:

Leggi tutto: No all’Autonomia Regionale Differenziata

10 Novembre 2020. Ancora una volta ingiustizia è stata fatta

 

Caro socio,

 

Morti Amianto, alle ex officine Casaralta di Bologna: annullate in Corte d’Appello le pene.

I tre manager accusati di omicidio colposo e lesioni colpose, condannati in primo grado per la morte di più di 20 persone sono stati assolti. La prescrizione, e l’assoluzione ancora una volta concede l’impunità a manager assassini dei lavoratori.

Per i morti d’amianto nessuna giustizia. Il profitto viene prima della salute e della vita dei lavoratori.

Leggi tutto: 10 Novembre 2020. Ancora una volta ingiustizia è stata fatta

La Cina garantisce il vaccino COVID-19 con una catena di approvvigionamento completa, superando gli intoppi del vaccino Pfizer

4/12//2020

https://www.globaltimes.cn/Portals/0/attachment/2020/2020-12-04/5dddaecf-f1e7-4582-bf8f-925b19164b2e.jpeg



Proprio come è stato riferito che il gigante farmaceutico statunitense Pfizer ha ridotto della metà le sue dosi originali a causa di ostacoli legati alla catena di approvvigionamento, un massimo esperto cinese ha affermato che la Cina potrebbe distribuire fino a 600 milioni di dosi di iniezioni prima della fine dell'anno, segnando l'inizio di quello che potrebbe trasformarsi in una feroce competizione per la produzione di vaccini, dove le catene di approvvigionamento e l'abilità tecnologica dei paesi saranno messi alla prova, dopo la fase iniziale di ricerca e sviluppo.

Leggi tutto: La Cina garantisce il vaccino COVID-19 con una catena di approvvigionamento completa, superando...

Sulla logistica del "vaccino che verrà"...Lettera a Report

21/11/2020


Logistica sanitaria: ecco come funziona il trasporto e il magazzino  farmaceutico | Logisticamente.it

 

Cara Redazione di Report, buon pomeriggio.

Mi chiamo Paolo Selmi, ho 46 anni e da 20 lavoro nel mondo dei trasporti e delle spedizioni internazionali. E' in questa veste, e non da ricercatore, da militante, o semplice appassionato di determinate tematiche, politico-economiche, o culturali, che vi scrivo. Tralascio quindi altre informazioni su di me e vengo al punto. Chiedo scusa se alcune fonti citate non saranno né in italiano, né in inglese: ho comunque attinto ad esse e, pertanto, mi è sembrato doveroso menzionarle.

Leggi tutto: Sulla logistica del "vaccino che verrà"...Lettera a Report