Amianto

 

“…Barista: Oggi, in questo paese, essere povero sta diventando pericoloso.

-Giudice: E’ sempre strato pericoloso essere povero!...”.

(dal film “I CANCELLI DEL CIELO” di M: Cimino)

 

Noi potremmo dire:

“ Barista: Oggi, in questo paese, l’amianto sta diventando pericoloso.

-Giudice: L’amianto è sempre stato pericoloso!”

 

Partiamo dal recente incendio avvenuto a Pomezia, La procura di Velletri conferma ufficialmente che, l’amianto sulla copertura dell’ECO X c’era.

L’impianto di rifiuti di Pomezia, sulla Pontina, distrutto da un incendio ha generato un inquinamento di diossina e di amianto che per ora non è stato possibile valutare con precisione.

Leggi tutto: Amianto

Ospedale Niguarda Milano: No alla mercificazione della salute degli utenti e al licenziamento dei dipendenti

Ancora ingiustizie e politiche di risparmio che penalizzano i lavoratori e penalizzano gli utenti. Le scelte che il Grande Ospedale Metropolitano di Niguarda vuole fare sono ormai chiare a tutti continuare con il piano di efficentamento che nel triennio deve portare al risparmio di svariati milioni di euro.

Anche il licenziamento dell'assistente sociale Maristella Bagaini si inserisce in questa logica, dopo aver prestato la propria attività per 7 anni è stata licenziata nonostante ci fossero le condizioni per stabilizzarla in ruolo. I dirigenti vogliono personale precario e sottopagato per distribuirsi premi di risultato e incentivi.

Leggi tutto: Ospedale Niguarda Milano: No alla mercificazione della salute degli utenti e al licenziamento dei...

Morti per amianto alla BredaTermomeccanica-Ansaldo

Il PM chiede condanne dai 2 ai 4 anni e 11mesi per 8 manager

Al termine della sua requisitoria durata tre udienze, il PM Nicola Balice - davanti al giudice dott. Simone Luerti della 9° Sezione Penale del Tribunale di Milano ha formulato la richiesta di condanna contro 8 dirigenti della BredaTermomeccanica/Ansaldo/Finmeccanica di Milano, imputati della morte per amianto di 12 lavoratori.

 Il PM ha chiesto la reclusione di 4 anni e 11 mesi per Leonardi Sebastiano, 4 anni e sei mesi per Cenzato Lorenzo, 4 anni per Clavarino Giò Batta e Gambardella Giovanni, 3 anni e otto mesi per Bracco Giuseppe, Fabiani Fabiano e Massone Giorgio, 2 anni per Schmid Enrico

Leggi tutto: Morti per amianto alla BredaTermomeccanica-Ansaldo

Il cancro della guerra: Gli USA ammettono di aver usato munizioni radioattive in Siria

 

( RPI ) Nonostante giurino di non usare le armi con Uranio Impoverito (DU) nella loro azioni militari in Siria, il governo degli Stati Uniti ora ha ammesso  aver sparato migliaia di proiettili mortali nel territorio siriano. Il Foreign Policy Magazine riporta :

" Il portavoce Maj. Josh Jacques, US Central Command (CENTCOM), ha  dichiarato sulla guerra aerea e la politica estera che 5.265 munizioni da 30 mm perforanti contenenti uranio impoverito (DU) sono stati sparati da aerei della Air Force A-10  ad ala fissa, il 16 novembre e 22 novembre, 2015, distruggendo circa 350 veicoli militari nel deserto orientale del paese ".

Leggi tutto: Il cancro della guerra: Gli USA ammettono di aver usato munizioni radioattive in Siria

Amianto, "i manager della Breda sapevano e se ne sono infischiati"

La requisitoria del pm al processo per la morte di una decina di operai alla Breda di Sesto San Giovanni

Ultimo aggiornamento: 16 febbraio 2017

Michele Michelino

Sesto San Giovanni (Milano), 16 febbraio 2017 - La Breda Termomeccanica - Ansaldo "se n'è infischiata fino al 1985» delle norme sull'amianto e i suoi ex manager «sapevano di mettere a rischio i lavoratori". È uno dei passaggi della requisitoria di oggi del pm di Milano Nicola Balice, davanti ai giudici della nona sezione penale, nel processo a carico di otto ex amministratori dell'azienda (altri due ex membri del cda sono nel frattempo deceduti) accusati di omicidio colposo per la morte di una decina di operai causata, secondo l'accusa, dall'esposizione all'amianto nello stabilimento milanese di viale Sarca tra gli anni '70 e il 1985.

Leggi tutto: Amianto, "i manager della Breda sapevano e se ne sono infischiati"