La Corte penale internazionale continua ad interferire in Libia, rigettato l’appello di Saif Al Islam Gheddafi

18 marzo 2020

 

https://i2.wp.com/specialelibia.it/wp-content/uploads/2020/03/20200309-gaddafi-appeal-judgment-002.jpg?fit=960%2C476&ssl=1&resize=1200%2C800&crop=1 Visualizza immagine di origine

 

 

Il 9 marzo 2020, la Camera d’appello della Corte penale internazionale (“ICC” o “Corte”) ha confermato all’unanimità la ricevibilità della causa contro Saif Al-Islam Gheddafi dinanzi alla Corte e ha respinto il suo ricorso contro la Camera preliminare I decisione che respinge la sua contestazione sull’ammissibilità della presente causa.

Leggi tutto: La Corte penale internazionale continua ad interferire in Libia, rigettato l’appello di Saif Al...

Assange: fissata a Londra, la procedura per l’estradizione negli USA del fondatore di Wikileaks

3 febbraio 2020

Court artist’s sketch of Julian Assange  https://dontextraditeassange.com/wp-content/uploads/2019/11/dont-extradite-assange-UK-poster2WEB.jpg

Il calendario sulla richiesta di estradizione statunitense di Julian Assangeè stato fissato a Londra. La prima audizione è stata decisa per il 25 febbraio e proseguirà per almeno due o tre settimane. Poi è stata fissata la seconda parte delle audizioni a partire dal 18 maggio. Lo staff dei suoi legali con a capo l’avvocato E. Fitzgerald hanno già dichiarato al Tribunale inglese che non saranno in grado di presentare l’insieme delle prove a difesa entro tali date, richiedendo una modifica del calendario.

Leggi tutto: Assange: fissata a Londra, la procedura per l’estradizione negli USA del fondatore di Wikileaks

La morte cerebrale della NATO


vimer

Vertice di Londra: oltre all'aumento degli armamenti e delle guerre contrarie al diritto internazionale, questa NATO non fa nient'altro

Le debolezze strutturali della NATO sono diventate visibili. Non sono segreti, non importa quanto i Capi di governo degli Stati membri provino a descriverli come tali.

 

Leggi tutto: La morte cerebrale della NATO

Intervista al padre di Assange

Il “crimine” di Julian Assange: aver portato alla luce i crimini di guerra USA

 

http://www.natoexit.it/wp-content/uploads/470x357-C3x-2.jpg

 

L’intervista video a John Shipton, padre di Julian Assange – fatta da Berenice Galli (CNGNN), montata e pubblicata da Pandora TV diretta da Giulietto Chiesa – costituisce un
documento di grande importanza per la difesa della democrazia, sempre più sotto attacco da parte di un sistemapolitico-mediatico che usa repressione e mistificazione per mettere a tacere la verità. Per meglio comprendere l’intervista, riassumiamo qui di seguito le vicende che hanno
portato alla drammatica situazione in cui si trova oggi Julian Assange. Invitiamo a diffondere al massimo questa informazione, contribuendo in tal modo alla campagna internazionale per la liberazione di Julian Assange.

Leggi tutto: Intervista al padre di Assange

APPELLO per una Giornata internazionale di azione contro le sanzioni e la guerra economica

 

https://sanctionskill.org/wp-content/uploads/2019/10/sanctionskillbanner_fixed.jpg

 

13 MARZO 2020

Le SANZIONI UCCIDONO!

Le SANZIONI SONO GUERRA!

STOP alle SANZIONI SUBITO !

Le sanzioni vengono imposte dagli Stati Uniti e dai suoi consociati minori contro paesi che si oppongono alle loro  politiche. Esse sono armi della Guerra Economica, che producono carenze croniche di beni di prima necessità, delocalizzazioni economiche, iperinflazione caotica, carestie indotte, malattie e povertà. In ogni paese sono i più poveri e i più deboli, neonati,  bambini, malati cronici, anziani  a subire il peggiore impatto delle sanzioni.

Leggi tutto: APPELLO per una Giornata internazionale di azione contro le sanzioni e la guerra economica