Dal Donbass: Difendere la verità nel 21° secolo

14 gennaio 2019

 “ Conoscerete la verità e la verità vi renderà liberi” – Giovanni 8:32

 

Ciò che sta accadendo, in particolare negli ultimi due anni incluso questo, è la trasformazione non solo della storia e del linguaggio, ma della stessa informazione. Un “momento Gutenberg” nella storia, ma velocissimo e carico di steroidi. Una trasformazione distruttiva nella quale non solo la realtà ma la Verità stessa sono sotto un pesantissimo attacco. In mancanza di verità la libertà diventa impossibile, come pure la giustizia. E quale è l’opposto della libertà e della giustizia?

Leggi tutto: Dal Donbass: Difendere la verità nel 21° secolo

La mappa ufficiale di Israele sostituisce le basi militari con fattorie e deserti finti

Base aerea di Tel Nof

 

Codice IATA

nessuno

Codice ICAO

LLEK

Nome commerciale

Tel Nof Israeli Air Force Airbase עברית ; I.A.F. Base 8

Descrizione

Tipo

militare

Gestore

Israeli Air Force

Stato

Israele

Posizione

Rehovot

Altitudine

59 m s.l.m.

Coordinate

31°50′22″N 34°49′18″E / 31.839444°N 34.821667°E31.839444; 34.821667Coordinate: 31°50′22″N 34°49′18″E / 31.839444°N 34.821667°E31.839444; 34.821667 (Mappa)

Mappa di localizzazione

 

LLEK

Sito web

www.globalsecurity.org/military/world/israel/tel_nof.htm

Piste

Orientamento (QFU)

Lunghezza

Superficie

15R/33L

(asfalto) 2.388

 

ILS-PAPI

15L/33R

(asfalto) 2.387

 

ILS-PAPI

00/18

(asfalto) 2.750

 

ILS-PAPI

09/27

(asfalto) 1.830

 

usata principalmente come pista di rullaggio

Modifica dati su Wikidata · Manuale

La base aerea di Tel Nof,(in ebraico: עברית; in inglese: Tel Nof Israeli Air Force Base), nota in Israele anche come Air Force Base 8, è una delle tre principali basi aeree della Israeli Air Force

Inaspettatamente, un post sul blog che ho postato la scorsa settimana ha avuto grande rilievo a livello internazionale. Lunedì ho scritto che Yandex Maps, l’equivalente russo di Google Maps, aveva inavvertitamente rivelato piu di 300 strutture militari e politiche in Turchia e Israele, cercando poi di offuscarli.

Leggi tutto: La mappa ufficiale di Israele sostituisce le basi militari con fattorie e deserti finti

SIRIA. Quale guerra? Informazione e disinformazione


Il dibattito e il confronto sull'affidabilità dell'informazione è in atto da sempre, ma da quando siamo definitivamente entrati nell'era digitale si può certamente dire sia diventato quanto mai acceso e decisivo. Le opinioni al proposito (o a sproposito?) sono numerose.

Leggi tutto: SIRIA. Quale guerra? Informazione e disinformazione

Breve storia della NATO

16/07/2018

 

Proteste a Chicago contro il summit Nato

 

Siccome un misogino, xenofobo, apertamente razzista e nemico dell'umanità come il presidente degli Stati Uniti d'America ha criticato la Nato durante il vertice di Bruxelles dell'11-12 Luglio, qualcuno potrebbe avere la falsa idea che valga la pena difendere l'Alleanza Atlantica. Assolutamente no!

Qualunque sia l'obiettivo a lungo termine di Donald Trump sulla Nato, supponendo che ne abbia uno, l'Organizzazione è nemica dell'umanità e lo è sempre stata.

Uno sguardo ai suoi membri e alla sua storia ci può mostrare il perché...

Leggi tutto: Breve storia della NATO

Le origini naziste della NATO

22 Aprile 2018

 


Potete trovare facilmente sul web la storia delle ratline (sentieri dei ratti) e di come il Vaticano partecipò alla sua logistica. Consisteva in una serie di vie, punti di transizione e di destinazione, per alcuni personaggi nazisti che il governo degli Stati Uniti assunse, che facilitarono il loro reclutamento attraverso la clandestinità. Da qui il riferimento ai ratti.

Questa conversione dal nazismo alla parte occidentale contro il comunismo è stata solo formale, dal momento che il Reich cercò nella seconda guerra mondiale di sconfiggere l'Unione Sovietica. Come sappiamo, non ci riuscì. Ma alti comandanti militari nazisti furono riciclati nella struttura della principale coalizione transatlantica guidata dagli Stati Uniti contro il blocco sovietico.

Leggi tutto: Le origini naziste della NATO