Osservatorio Italiano sulla Nuova Via della Seta

 

L'Osservatorio Italiano sulla Nuova Via della Seta si occupa di approfondire le ricadute sugli scenari internazionali della 'Belt and Road Initiative', attraverso lavori tradotti e contributi originali, dossier e iniziative pubbliche, senza tralasciare aspetti storici, religiosi e culturali della Cina. Nel mare magnum di riviste e centri studi, il nostro lavoro vuole essere, prima ancora che analitico, informativo, fornendo al lettore una documentazione il più possibile completa su un progetto e su un Paese in continua evoluzione.

 

 

Tavolo di riflessione e iniziativa sui “Mondi del lavoro”

Con questa presentazione, il CIVG propone un tavolo di riflessione e iniziativa sui “Mondi del lavoro”, che sarà presentato a breve in una serata pubblica. Chiunque intenda partecipare e interloquire con questo Tavolo di lavoro, contribuire alle sue attività potrà contattarne direttamente i responsabili: Andrea Bulgarelli e Alessandro Monchietto , all’indirizzo info@civg.it

Leggi tutto: Tavolo di riflessione e iniziativa sui “Mondi del lavoro”

Senatore Ammiraglio Falco Accame

Senatore Ammiraglio Falco Accame

Presidente Onorario del Centro Iniziative per la Verità e Giustizia

 

Leggi tutto: Senatore Ammiraglio Falco Accame

Notiziario Patria Grande - Gennaio 2024

 

NOTIZIARIO GENNAIO 2024

 

GRANMA (CUBA) / MONDO / MEDIO ORIENTE

Il paradosso d’Israele o l’indifferenza dell’inferno

 

RESUMEN LATINOAMERICANO (CUBA) / ESTERI / GUATEMALA

Guatemala, un colpo di Stato sventato

 

MISION VERDAD (VENEZUELA) / INTERNI / VENEZUELA

Ciò che Maduro prospetta per il 2024. Accordi, bilanci, progetti e sfide

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / FORUM DI DAVOS

Una «vetrina» per ricchi

 

GRANMA (CUBA) / LA GESTIONE DEL DISSENSO NELLE DEMOCRAZIE OCCIDENTALI

Il “pericolo rosso” e la caccia alle streghe: cose del passato?

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / IL CASO EPSTEIN

Il “libro nero” di Jeffrey Epstein o la decadenza morale ignuda

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / LA PIAGA DEL NARCOTRAFFICO

Nuestra America: narcotraffico e politica indissolubilmente uniti?

 

 

SPECIALE ECUADOR

 

SINPERMISO / ESTERI / LA GUERRA CONTRO LE DROGHE IN ECUADOR

L’Ecuador è vittima della guerra contro le droghe

 

CONTEXTOLATINOAMERICANO / ATTUALITA’ / ECUADOR

La violenza straripa

 

SINPERMISO / ANALISI / DOSSIER ECUADOR

> Ecuador, cosa c’è dietro e le risposte femministe

> Si criminalizzano e si incarcerano le persone degli strati popolari

> Piano Ecuador o la “ballata sulla droga” con molti capi

>Come è stato possibile che l’Ecuador sia precipitato nell’inferno omicida?

Leggi tutto: Notiziario Patria Grande - Gennaio 2024

Notiziario Patria Grande - Dicembre 2023

 

 

NOTIZIARIO DICEMBRE 2023

 

 

RT en español / ANALISI / GLI EVENTI SALIENTI DEL 2023 IN AMERICA LATINA

I sei eventi che hanno segnato la politica latinoamericana nel 2023

(e che influenzeranno anche il 2024)

 

REBELION (CUBA) / ESTERI / ARGENTINA IN PIAZZA

Argentina in piazza per protestare contro Milei

 

REBELION (CUBA) / ANALISI / L’ONDA ECOLOGISTA

Il governo di Lula naviga in acque pericolose

 

TERCERA INFORMACION (SPAGNA) / AMBIENTE / ENERGIE RINNOVABILI IN NICARAGUA

Nicaragua tra i leader mondiali in energie rinnovabili 

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / LA MORTE DI HENRY KISSINGER

Il miglior servitore dell’impero muore a cento anni

 

REBELION (CUBA) / ANALISI / L’ONDA ECOLOGISTA VISTA DAL SUD DEL MONDO

L’ecologismo dei poveri

 

GRANMA (CUBA) / INTERNI / L’INGERENZA DEGLI STATI UNITI

Ordine del governo degli Stati Uniti: «incendiare» il clima di festa nell’Isola

 

GRANMA (CUBA) / INTERNI / INFLAZIONE

Appunti sull’inflazione a Cuba

 

GRANMA (CUBA) / STORIA / L’ITALIANO DEL GRANMA

Gino Donè: da partigiano italiano a ribelle della spedizione del Granma

 

Leggi tutto: Notiziario Patria Grande - Dicembre 2023

Cina Notizia - Dicembre 2023

In questo CINA NOTIZIE intendiamo proporre diversi approfondimenti sulla Belt and Road Initiative (BRI) e condividere i punti chiave delle linee guida promosse dalla Cybverspace Administration of China sull’utilizzo degli smartphone da parte dei minori cinesi.Di tale documento ufficiale abbiamo scelto alcuni passaggi che chiariscono come sarà declinata operativamente la proposta, il cui scopo è proteggere lo sviluppo della Comunità e tutelare l’integrità psico-fisica dei ragazzi dalla dipendenza da Internet e dai dispositivi tecnologici.

Il gruppo CINA-NOTIZIE vuole ricordare con questo lavoro Luigi Cecchetti che ci ha lasciati il 21 novembre scorso. Da anni Luigi era responsabile dell’Osservatorio Italiano sulla Via della seta/CIVG, sezione italiana del Silk Road Connectivity Research Center di Belgrado, e coordinatore del nostro bollettino.

 

Ciao Luigi, che la terra ti sia lieve!

 

Leggi tutto: Cina Notizia - Dicembre 2023

Di chi è la Guyana Esequiba?

 

PATRIA GRANDE CIVG / ANALISI / SPECIALE ESEQUIBO

 

I precedenti storici

La disputa territoriale sul territorio dell’Esequibo, che coinvolge Venezuela e Guyana ex-britannica, è uno degli infausti lasciti della colonizzazione che le voracità imperiali continuano ad usare a proprio beneficio. Per capirne le radici e l’attuale portata occorre ripercorrerne, anche per sommi capi, la storia.

Già due anni dopo il primo sbarco di Colombo, quel fatidico 1492 che segnò l’inizio del genocidio e della conquista, i regni di Spagna e Portogallo stabilivano la spartizione del "Nuovo Mondo”, assegnando alla Spagna anche il vasto territorio che dal massiccio di Guyana digrada verso l’Oceano Atlantico, subito sopra l’Equatore.

Ma un territorio così vasto da presidiare si prestava all’insediamento e sfruttamento da parte di altri appetiti europei. In particolare, nella regione che si estende ad Est del fiume Esequibo si stabilirono dei coloni provenienti dai Paesi Bassi. Nel 1648 essi firmarono con la Spagna un trattato in cui si vedevano riconosciuta la propria indipendenza, pur continuando nei secoli successivi contese territoriali con l’impero britannico a suon di guerre, trattati, compravendite e cessioni. Gli olandesi ne conquistarono definitivamente una parte nel 1667: la Guyana olandese rimase sotto il loro governo fino al 1975, anno dell’indipendenza, quando prese il nome di Suriname.

Il resto del territorio fu variamente conteso e divenne Guyana britannica dal 1814, come colonia del Regno Unito. Nel 1966 ottenne l’indipendenza col nome di Repubblica Cooperativa di Guyana pur rimanendo nell'ambito del Commonwealth.

Per quanto riguarda il Venezuela, data fondamentale è il 1777, quando la Spagna ne riunisce in un’unica entità tutte le province formando la Capitaneria Generale del Venezuela, la cui frontiera orientale era il fiume Esequibo che, partendo in prossimità del confine brasiliano, sfocia nell’Atlantico dopo un percorso di 1014 km. Tutte le costituzioni del Venezuela, dal 1819 in poi, definiscono come proprio territorio quello riportato dalle mappe della Capitaneria Generale del Venezuela.

Leggi tutto: Di chi è la Guyana Esequiba?

Notiziario Patria Grande - Novembre 2023

 

 

NOTIZIARIO NOVEMBRE 2023

 

 

TELESUR (VENEZUELA) / ESTERI / ELEZIONI IN ARGENTINA

Argentina, accendere una luce nel buio che avanza

 

TELESUR / OPINIONE / SCAPPATE, COMUNISTI DI MERDA
“Scappate, comunisti di merda”

Le minacce che segnano la celebrazione del trionfo di Milei in Argentina

 

DIARIOUCHILE (CILE) / ESTERI / ELEZIONI ARGENTINE, INTERVISTA AD ATILIO BORON

Atilio Borón su Javier Milei: “È una specie di profeta del neoliberismo”

 

RESUMEN LATINOAMERICANO (CUBA) / ESTERI / VENEZUELA

La Guyana Esequiba è venezuelana 

 

TELESUR (VENEZUELA) / INTERNI / INGERENZA STRANIERA

Il Presidente del Venezuela denuncia campagna mediatica di ExxonMobil per ostacolare il referendum consultivo

 

TELESUR (VENEZUELA) / INTERNI / ESITO REFERENDUM SU ESEQUIBO

Il Consiglio Elettorale Venezuelano dichiara la vittoria del SI al referendum sull’Esequibo

 

TELESUR / ESTERI / COLOMBIA

Golpismo “lumpen” negli stadi

 

TELESUR / ANALISI / GLI STATI UNITI HANNO BISOGNO DELLA GUERRA
Medio Oriente: Gli Stati Uniti hanno bisogno della guerra

 

TELESUR / ANALISI / NAZISMO STRISCIANTE

Come va con la lotta al nazismo?

 

TELESUR / OPINIONE / MESSAGGIO DALLA CASA DE LAS AMERICAS

Tempi duri per tutti i popoli
Un messaggio dalla Casa de las Américas

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / RISOLUZIONE ONU CONTRO IL BLOCCO A CUBA

Il blocco è sempre lì, e la sua intenzione è uccidere

Leggi tutto: Notiziario Patria Grande - Novembre 2023

Notiziario Patria Grande - Settembre - Ottobre 2023

 

 

 

 NOTIZIARIO SETTEMBRE-OTTOBRE 2023

 

CIVG INFORMA / INIZIATIVE / NICARAGUA

Nicaragua, Davide e Golia in Centro America (registrazione video)

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / CONFLITTO ARABO-ISRAELIANO

Il Presidente Díaz-Canel sulla Palestina: la storia non perdonerà gli indifferenti, e noi non saremo tra loro

 

TELESUR (VENEZUELA) / ESTERI / ELEZIONI IN ARGENTINA

Che cosa è successo e cosa succederà in Argentina?

 

TELESUR / ESTERI / ECUADOR

Il dilemma ecuadoregno

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / G77+CINA

G77 + Cina riunito a L’Avana

 

CONTEXTO LATINOAMERICANO (ARGENTINA) / ESTERI / UNIONE LATINOAMERICANA

Esiste anche il Sud

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / DIRITTI CIVILI E STATI UNITI

Stessa società, stesso sogno frustrato

 

GRANMA (CUBA) / GEOPOLITICA / TERRORISMO E INGERENZA STATUNITENSE

Terroristi anticubani al di là dell’odio e della farsa

 

GRANMA (CUBA) / ANALISI / DIRITTI UMANI E MISTIFICAZIONE

Diritti umani come vergognosa arma politica

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / BASI MILITARI USA NEL MONDO

Un piano per distruggere i Paesi

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / L’OPERAZIONE PAPERCLIP

L’ operazione Paperclip e il risveglio della serpe

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / CUBA ALL’ONU

Cuba eletta al Consiglio dei Diritti Umani

 

CONTEXTO LATINOAMERICANO (ARGENTINA)

I punti cardine della Politica di Massima pressione contro Cuba

Leggi tutto: Notiziario Patria Grande - Settembre - Ottobre 2023

Nicaragua, Davide e Golia in Centramerica

Torino, 20 ottobre 2023
Incontro organizzato dal Gruppo Patria Grande del CIVG.



 

 

Interventi:  Cos'è davvero una dittatura
Aurora Baltodano Toledo, cittadina nicaraguense, membro del Coordinamento Europeo di Solidarietà con la Rivoluzione Popolare Sandinista

Il Modello Sandinista

Fabrizio Casari, giornalista, direttore di Altrenotizie.org

Modera Adelina Bottero, Gruppo Patria Grande/CIVG

Leggi tutto: Nicaragua, Davide e Golia in Centramerica