Osservatorio Italiano sulla Nuova Via della Seta

 

L'Osservatorio Italiano sulla Nuova Via della Seta si occupa di approfondire le ricadute sugli scenari internazionali della 'Belt and Road Initiative', attraverso lavori tradotti e contributi originali, dossier e iniziative pubbliche, senza tralasciare aspetti storici, religiosi e culturali della Cina. Nel mare magnum di riviste e centri studi, il nostro lavoro vuole essere, prima ancora che analitico, informativo, fornendo al lettore una documentazione il più possibile completa su un progetto e su un Paese in continua evoluzione.

 

 

Tavolo di riflessione e iniziativa sui “Mondi del lavoro”

Con questa presentazione, il CIVG propone un tavolo di riflessione e iniziativa sui “Mondi del lavoro”, che sarà presentato a breve in una serata pubblica. Chiunque intenda partecipare e interloquire con questo Tavolo di lavoro, contribuire alle sue attività potrà contattarne direttamente i responsabili: Andrea Bulgarelli e Alessandro Monchietto , all’indirizzo info@civg.it

Leggi tutto: Tavolo di riflessione e iniziativa sui “Mondi del lavoro”

Senatore Ammiraglio Falco Accame

Senatore Ammiraglio Falco Accame

Presidente Onorario del Centro Iniziative per la Verità e Giustizia

 

Leggi tutto: Senatore Ammiraglio Falco Accame

Notiziario Patria Grande - Dicembre 2022 - Speciale Perù

 

NOTIZIARIO DICEMBRE 2022

 

SPECIALE PERU’

 

 

TELESUR / ESTERI / SPECIALE PERU’

Gli errori di Castillo non possono giustificare un governo golpista di destra

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / SPECIALE PERU’

Un nuovo golpe parlamentare in Perù

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / SPECIALE PERU’

Continuano le proteste in Perú

 

TELESUR / ESTERI / SPECIALE PERU’

Le lezioni del colpo di Stato

 

 

Leggi tutto: Notiziario Patria Grande - Dicembre 2022 - Speciale Perù

Notiziario Patria Grande - Dicembre 2022

 

 

NOTIZIARIO DICEMBRE 2022

 

 

ASSOCIAZIONE ITALIA-NICARAGUA / NICARAGUA E PANDEMIA

La scomoda vittoria del Nicaragua sul covid-19

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / LAWFARE, NUOVO TIPO DI INGERENZA USA

Lawfare: crimine politico in nome della legge

 

OBSERVATORIO DE TRABAJADORES / LATINOAMERICA / INGERENZE USA

Lawfare in Argentina: un caso pedagogico

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / BRASILE, INSEDIAMENTO LULA

Trenta Capi di Stato alla cerimonia ufficiale di insediamento di Lula

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / PORTO RICO

Sarà il popolo portoricano che deciderà il suo futuro, adesso e per sempre

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / CILE

Il Presidente del Cile annuncia l’apertura di un’ambasciata in Palestina

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / RELAZIONI CUBA-RUSSIA

Incontro tra Putin e Díaz Canel

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / RELAZIONI CUBA-RUSSIA

Riflessioni su due popoli in sintonia

 

GRANMA (CUBA) / CULTURA / EQUILIBRI GEOPOLITICI

L’arrivo di una nuova era?

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / IL RAZZISMO DELL’EUROPA

Il giardino e la giungla: la discriminazione e il razzismo del colonizzatore

 

GRANMA (CUBA) / INTERNI / INGERENZA DEGLI STATI UNITI

Cuba condanna l’inclusione nella lista nera sulla libertà religiosa

 

Leggi tutto: Notiziario Patria Grande - Dicembre 2022

Appello ai cittadini e alle professioni sanitarie: ribellatevi.

Che fare? Protestare collettivamente. E’ dal 1985 che Lavoro e Salute – con migliaia di copie cartacee e da oltre 10 anni anche in rete – avvisa operatrici e operatori sanitari, cittadine e cittadini del boicottaggio politico/affaristico della sanità pubblica, con inchieste negli ospedali e nei presidi territoriali, analisi dall’interno della sanità e di studiosi, e con interviste a professionisti e dirigenti sanitari. Un boicottaggio che sta vincendo.

 

 

Leggi tutto: Appello ai cittadini e alle professioni sanitarie: ribellatevi.

Nagorno Karabakh. Nuove inquietanti dinamiche

19/12/2022

                                              

 

Il conflitto prodottosi nel 2020 tra l’Armenia e l’Azerbaigian sulla pluridecennale vexata quaestio della contesa regione del Nagorno-Karabakh, conclusosi con un enorme spargimento di sangue alla fine del medesimo anno con un armistizio che non ha impedito il ripetersi di ulteriori, anche recenti, cruenti scontri, secerne effetti collaterali che minacciano di aggravare le covanti tensioni nella più vasta regione, mai venute meno dalla fine nel novembre 2020 del sanguinoso conflitto tra i due suddetti Paesi.

Leggi tutto: Nagorno Karabakh. Nuove inquietanti dinamiche

Processo di appello contro la Scala di Milano per le morti di amianto: un altro puntello all’impunità dei padroni

21 Dicembre 2022

 

Milano, manifestazione per i morti da amianto alla Scala - newsby

 

Ieri, 20 dicembre 2022, per l’ennesima volta la 5° sezione del Tribunale di Appello di Milano ha riconferma-to la linea tenuta dalla magistratura milanese riguardo ai processi per le morti da amianto: nessuno è col-pevole per la morte di 10 lavoratori uccici, nel tempio della lirica, dall’amianto. Il fatto non sussiste.

Leggi tutto: Processo di appello contro la Scala di Milano per le morti di amianto: un altro puntello...