CIVG Informa n.137

Se volete contattarci per collaborare con questo progetto, per proporci materiali, per chiedere altre informazioni o per essere cancellati dalla newsletter, inviate una mail a info@civg.it. A seguire, gli ultimi articoli caricati sul sito.
Tavolo di riflessione e iniziativa sui “Mondi del lavoro”
CIVG

Con questa presentazione, il CIVG propone un tavolo di riflessione e iniziativa sui “Mondi del lavoro”, che sarà presentato a breve in una serata pubblica. Chiunque intenda partecipare e interloquire con questo Tavolo di lavoro, contribuire alle sue attività potrà contattarne direttamente i responsabili: Andrea Bulgarelli e Alessandro Monchietto, all’indirizzo info@civg.it

Leggi tutto
Kosovo. Risoluzione 1244. Una chiave per la pace in Europa
Zivadin Jovanovic

 Z. Jovanovic e D. Vucicevic

 

La più antica casa editrice serba, la Cooperativa letterari, ha di recente stamapato il libro “1244. Una chiave per la pace in Europa”, di Zivadin Jovanovic, ex ministro degli esteri della Yugoslavia (1998-2000). Il libro è stato presentato al pubblico e ai media da Dragan Lakicevic, direttore della Cooperativa, dal prof. Milo Lompare dall’ambasciatore in pensione Dragomir Vucievic e dall’autore.

Leggi tutto
L’attivista neonazista banderista ucraino Dmitry Yarosh ha annunciato la creazione di Gruppi Territoriali che "difenderanno" l'intero territorio dell'Ucraina
glavnovosti.com

16 ottobre 2018

 




Il 14 ottobre nella città di Dnepropetrovsk Dmitry Yarosh, deputato e leader riconosciuto delle forze neonaziste che si rifanno al collaboratore dei nazisti nella II GM, Stefan Bandera,  ha annunciato in un comizio l'avvio della creazione di Gruppi di Difesa Territoriale in tutte le regioni dell'Ucraina.

Leggi tutto
La nostra solidarietà concreta continua – novembre 2018
SOS DONBASS / CIVG

 

Grazie alle sottoscrizioni ricevute della Campagna scuola 2018 per i bambini delle guerre, siamo riusciti a portare un piccolo aiuto a 31 bambini della cittadina di Yasinovataya nella Repubblica Popolare Donetsk, anche grazie all’impegno e cuore di Padre Vitaly, nostro referente sul posto.

Queste le parole di Padre Vitaly Bakun, indirizzate a tutti coloro che ci sostengono nell’impegno solidale

Leggi tutto
Il Consiglio Mondiale della Pace a Damasco in Siria
Comitato Contro Guerra Milano - SOS Siria/CIVG

Per la pace, la giustizia, l’amicizia e la solidarietà tra i popoli

 

 

Damasco, SANA- Le riunioni del Comitato Esecutivo del World Peace Council hanno preso il via sabato 27 Ottobre presso l'Università di Damasco con la partecipazione di delegazioni provenienti da 40 paesi arabi e stranieri.

Nel suo intervento, Maria do Socorro Gomes, presidente del World Peace Council, ha dichiarato: "Ci riuniamo oggi in Siria per esprimere la nostra solidarietà al popolo siriano che ha sopportato la peggiore guerra terroristica contro uno stato sovrano per più di sette anni.

Leggi tutto
Cuba Notizie Cuba (ottobre 2018)
Gioia Minuti (Granma Italiano) e Luigi Mezzacappa (CIVG)

Informatizzazione della società cubana, una priorità per il Paese

L’impegno dello Stato per sostenere l’informatizzazione della società è un fatto dimostrato: le azioni concrete si sviluppano in tutto il paese per completare la prima tappa per il "Governo Elettronico" come parte del progetto per il quale tutti gli organi dell’Amministrazione Centrale dello Stato, così come i governi territoriali, lavorano per far sì che entro la fine dell’anno siano pronti i loro siti web.

Leggi tutto
Latinoamerica Notizie (agosto-settembre 2018)
Gioia Minuti (Granma Italiano) e Luigi Mezzacappa (CIVG)

 

Cuba esprime piena solidarietà e appoggio al presidente Maduro e alla Rivoluzione Bolivariana e Chavista

Il Governo Rivoluzionario della Repubblica di Cuba ha condannato energicamente l’attentato contro il presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás Maduro Moros, perpetrato sabato 4 agosto durante una sfilata militare a Caracas in occasione dell'81º  anniversario della fondazione della Guardia Nazionale Bolivariana.

L'azione di terrorismo ignora la volontà del popolo venezuelano e costituisce un nuovo tentativo disperato d’ottenere attraverso la via dell’eliminazione del presidente ciò che non sono riusciti ad ottenere in molteplici elezioni e nemmeno attraverso il Colpo di Stato del 2002 contro l’allora Presidente Hugo Chávez, il colpo petrolifero del 2003 e la guerra non convenzionale sferrata mediante le campagne mediatiche, i sabotaggi, le sanzioni violente e crudeli.

Leggi tutto
Alitalia: FS, EasyJet e Delta presentano delle offerte di acquisto: UNA SITUAZIONE ANCORA DA DEFINIRE
C.U.B. TRASPORTI / AIRCREWCOMMITTEE

01 Novembre 2018

 

 

I Commissari AZ restano al loro posto e ottengono ulteriore cigs per un taglio di 1360 lavoratori

- NON ESISTE UN PIANO INDUSTRIALE E TUTTO RESTA INCERTO MA INTANTO SI COLPISCE UN’ALTRA VOLTA LA CATEGORIA - Eppure non servirebbe spremere lavoratori e casse pubbliche: basterebbe farsi risarcire da Etihad centinaia di milioni di euro per i danni subiti.

La presentazione di una offerta di acquisto vincolante da parte delle FS è ormai ufficiale, seppure subordinata ad una serie di condizioni tutte da scoprire (...vincolante ma vincolata!), tra cui quella sull’ingresso di soci privati e pubblici: una situazione che è nella direzione che auspicavamo della nazionalizzazione e/o partecipazione dell’investitore pubblico nel capitale AZ ma tutt’altro che definita.

Leggi tutto
Noi non dimentichiamo. Gli USA e la bomba atomica (come si cambia)
Luigi Cecchetti

30 ottobre 2018

 

Sono molti gli Stati che posseggono un armamento nucleare. Ufficialmente si conoscono i nomi di tali Stati i quali, naturalmente ammettono di possedere ordigni atomici, tutti salvo uno: ISRAELE che, pur essendo munita di notevoli quantità d’armi nucleari, non dichiara d’avere tale armamento e cerca di impedire che altri Stati possano eventualmente diventare potenze nucleari.

Leggi tutto
L'adesione della Macedonia alla NATO è un errore con conseguenze
Enrico Vigna, Forum Belgrado Italia/CIVG


 

Il rappresentante permanente della Russia presso l'UE Vladimir Chizhov in un'intervista al quotidiano Ekathimerini ha espresso la speranza che la soluzione della disputa sul nome tra Atene e Skopje possa contribuire alla stabilità, ma ha suggerito che la successiva adesione della Macedonia alla NATO sarebbe un "errore con conseguenze".

Leggi tutto
Dal 16 al 18 novembre a Dublino in Irlanda, la Conferenza Globale contro le basi militari USA e NATO
Campagna Globale Contro le Basi Militari di USA/NATO



Appello della Campagna Globale Contro le Basi Militari di USA/NATO

Stimati amici della pace e della giustizia in tutto il mondo

La Campagna globale contro le basi militari USA-NATO, ha intrapreso un ambizioso piano, allo scopo di organizzare una conferenza internazionale che mira espressamente a costruire un movimento globale per chiudere tutte le basi USA e NATO in tutto il mondo.

Leggi tutto
Il 6 novembre 2018 ricorrevano i 75 anni, da quando l'Armata Rossa ha liberato Kiev dall’occupazione nazista tedesca
Marinella Mondaini

               

Un errore che durava da quasi 3 anni, centinaia di migliaia di ucraini uccisi, solo a Babij Jar ne furono fucilati 150.000, nei lager uccisi altrettanti, più di 100.000 giovani vennero mandati ai lavori forzati in Germania. Ma oggi in Ucraina non si festeggia questa data.

Leggi tutto
Una scolara del Donbass ha scritto ai leader del mondo
aasib

12 Ottobre 2018

 

 

“ Cara comunità mondiale, stimati leader del Mondo!

Una scolara della 10ma classe "B", Julija Tkacheva si rivolge a Voi

Voglio che la guerra finisca nella mia città, Donetsk. Ho 15 anni. All'inizio della guerra, nel 2014, uno dei miei fratelli è morto. Lavorava all'aeroporto e viveva nelle sue vicinanze. Stava tornando a casa. Durante la guerra sono diventata orfana e a 13 anni ho seppellito mia madre.

Leggi tutto
La serata "Medio Oriente: tra passato, presente e futuro"
CIVG

Interessante Seminario sulla situazione mediorientale è stato tenuto il 26 ottobre da Angelo Travaglini, ambasciatore in pensione e membro del Comitato Scientifico del CIVG.

Qui sotto il video della serata realizzato da L. Mezzacappa del CIVG.

 

Leggi tutto
Morti per amianto nelle metropolitane di Milano. Assolto oggi dal tribunale di Milano l’ex direttore generale di Atm Elio Gambini.
Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio

 

Ancora una volta per il Tribunale di Milano uccidere i lavoratori non è reato. Il profitto viene garantito a scapito della vita umana: concessa l’impunità a chi non rispetta le misure di sicurezza.

Il Tribunale di Milano ha assolto il direttore generale  ATM Elio Gambini imputato della morte per amianto di 6 lavoratori. Ancora una volta i delitti contro i lavoratori restano impuniti.

Leggi tutto
Il 29 Ottobre è iniziata la Missione Internazionale di Pace in Siria del Consiglio Mondiale della Pace (WPC) e della Federazione Mondiale della Gioventù Democratica (WFDY)
Comitato contro guerra Milano

Il programma è partito dall'incontro presso la Direzione Centrale del Partito Arabo Socialista Baath con il Segretario regionale assistente Hilal al-Hilal sul tema:

“…L’esercito siriano nasce contro il sionismo: due piccoli popoli, quello siriano e palestinese, difendono la pace in tutto il mondo e sono un modello nella lotta all'imperialismo….”

 

 

Leggi tutto
Verdi come i dollari di Soros?
NandoRossi

4 novembre 2018

 

 

Opinionisti e politici italiani fanno il giro dei talk show e, un po’ per mascherare la sconfitta dei loro CDU, CSU e SPD, un po’ per farsi coraggio, teorizzano la comparsa di una nuova ‘sinistra verde’, che fermerà la deriva sovranista e populista in Europa

Perché i media e i partiti italiani hanno finto stupore verso il successo elettorale dei Verdi in Baviera, quando era evidente (tanto da essere da mesi nei loro pronostici) che i Verdi disponevano di mezzi finanziari e dell’appoggio di media importanti e soprattutto di quello prodotto nei social da centinaia di ONG e blogger collegati alla Open Society?

Leggi tutto
Perdona loro perché non sanno quello che dicono? Meglio di no
Sonia Savioli

08-11-2018

E dagli addosso a fiumi e boschi! Le speculazioni e le devastazioni ci hanno condotto ai disastri che oggi vediamo eppure non si fermano. Anzi! Cresce l'arroganza e si dichiara guerra agli ambientalisti.

 

 

Non c'era chi si fregava le mani dopo il terremoto? Imprenditori intercettati mentre sghignazzavano parlando delle future commesse. Perché dai terremoti si può guadagnare, anche senza fare niente di buono e anzi aggiungendo danno al danno, se si hanno buoni amici tra i politici al potere in quel momento o in quella regione. Ma si può guadagnare, aggiungendo danno al danno, anche dalle calamità naturali, facendo leva sull'opportunismo e sull'ignoranza.

Leggi tutto

Tavolo di riflessione e iniziativa sui “Mondi del lavoro”

Con questa presentazione, il CIVG propone un tavolo di riflessione e iniziativa sui “Mondi del lavoro”, che sarà presentato a breve in una serata pubblica. Chiunque intenda partecipare e interloquire con questo Tavolo di lavoro, contribuire alle sue attività potrà contattarne direttamente i responsabili: Andrea Bulgarelli e Alessandro Monchietto , all’indirizzo info@civg.it

Leggi tutto: Tavolo di riflessione e iniziativa sui “Mondi del lavoro”

L’attivista neonazista banderista ucraino Dmitry Yarosh ha annunciato la creazione di Gruppi Territoriali che "difenderanno" l'intero territorio dell'Ucraina

16 ottobre 2018

 




Il 14 ottobre nella città di Dnepropetrovsk Dmitry Yarosh, deputato e leader riconosciuto delle forze neonaziste che si rifanno al collaboratore dei nazisti nella II GM, Stefan Bandera,  ha annunciato in un comizio l'avvio della creazione di Gruppi di Difesa Territoriale in tutte le regioni dell'Ucraina.

Leggi tutto: L’attivista neonazista banderista ucraino Dmitry Yarosh ha annunciato la creazione di Gruppi...

Kosovo. Risoluzione 1244. Una chiave per la pace in Europa

 Z. Jovanovic e D. Vucicevic

 

La più antica casa editrice serba, la Cooperativa letterari, ha di recente stamapato il libro “1244. Una chiave per la pace in Europa”, di Zivadin Jovanovic, ex ministro degli esteri della Yugoslavia (1998-2000). Il libro è stato presentato al pubblico e ai media da Dragan Lakicevic, direttore della Cooperativa, dal prof. Milo Lompare dall’ambasciatore in pensione Dragomir Vucievic e dall’autore.

Leggi tutto: Kosovo. Risoluzione 1244. Una chiave per la pace in Europa

La nostra solidarietà concreta continua – novembre 2018

 

Grazie alle sottoscrizioni ricevute della Campagna scuola 2018 per i bambini delle guerre, siamo riusciti a portare un piccolo aiuto a 31 bambini della cittadina di Yasinovataya nella Repubblica Popolare Donetsk, anche grazie all’impegno e cuore di Padre Vitaly, nostro referente sul posto.

Queste le parole di Padre Vitaly Bakun, indirizzate a tutti coloro che ci sostengono nell’impegno solidale

Leggi tutto: La nostra solidarietà concreta continua – novembre 2018