La “necropoli virtuale” dei collaborazionisti nazisti dell'Ucraina e il suo sovrintendente

30 gennaio 2021

In questo articolo di un autorevole portale storico è documentato cosa hanno fatto dell’Ucraina i suoi “liberatori”, sostenuti, finanziati e armati dalle potenze occidentali, in nome della democrazia e della libertà, attraverso la rivolta del “Maidan”. Sbandierata come “rivoluzione colorata”, anche in Italia vezzeggiata e applaudita dai politici di ogni colore. In prossimità del 25 aprile occorrerebbe SOTTOPORRE QUESTE DOCUMENTAZIONI a tutti coloro che in nome di un presunto “antifascismo”, celebreranno i NOSTRI eroi partigiani facendosi paladini dei valori per cui QUESTI hanno dato le  loro vite, ma poi a livello internazionale sono schierati e accomunati , in Ucraina come in Donbass, in Bielorussia come in Serbia, in Siria come in Libia, a Cuba come in Nicaragua, ecc., alle politiche che hanno promosso e sostengono queste infamie, come processi di “liberazione” e democratici.

La domanda semplice da porre è, se costoro sono semplicemente ipocriti, e quindi organici alle politiche e ai progetti atlantici, o se sono solo sprovveduti coadiutori del padrone USA e NATO, ma pur sempre oggettivamente complici.

 

Enrico Vigna, SOS UcrainaResistente” /CIVG.

 

Leggi tutto: La “necropoli virtuale” dei collaborazionisti nazisti dell'Ucraina e il suo sovrintendente

CIVG Informa n.180

Se volete contattarci per collaborare con questo progetto, per proporci materiali, per chiedere altre informazioni o per essere cancellati dalla newsletter, inviate una mail a info@civg.it. A seguire, gli ultimi articoli caricati sul sito.
Dalla Sardegna, un appello per la vita e l’ambiente, contro la guerra (e le relative produzioni)
Medicina Democratica

 

Al Presidente del Consiglio dei Ministri

Al Presidente della Repubblica e p.c.

Ai Sindaci dei Comuni del Territorio

Alle Organizzazioni Sindacali

Alla stampa

 

 

Leggi tutto
Notiziario Patria Grande - Marzo 2021
PatriaGrande/CIVG

 

NOTIZIARIO

 

MARZO 2021

 

 

 SOMMARIO

 

CIVG / BOLIVIA / GOVERNO ARCE

A quattro mesi dal governo del presidente Arce

 

RESUMEN LATINOAMERICANO / LATINOAMERICA / BOLIVIA

La Bolivia avvierà un processo contro Luis Almagro

 

Venezolana de Televisión / ESTERI / POLITICA USA

Noam Chomsky: la politica estera degli USA non cambia, Biden mantiene le sanzioni contro i Paesi che non si piegano ai suoi interessi

 

TELESUR / EMIGRAZIONI / CONFINE MESSICO-STATI UNITI

Lo sguardo strabico: circa cinquecento bambi e ragazzi attraversano ogni giorno il confine nord

 

TIEMPO (ARGENTINA) / GEOPOLITICA / BIDEN E L’AMERICA LATINA

America Latina, niente più che un territorio vasto e generoso

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / ARGENTINA

Madri e Nonne di Plaza de Mayo nel Giorno Nazionale della Memoria

Leggi tutto
Chi sono i nemici dei tibetani, degli uiguri e di tutto il popolo cinese? (Terza parte)
Albert Ettinger

20 febbraio 2021

 

Gli amici di un popolo sono coloro che sostengono i loro sforzi per migliorare le loro condizioni di vita e la loro lotta per garantire un futuro pacifico e sicuro ai propri figli.

I nemici di un popolo, d'altra parte, sono coloro che provocano al suo interno conflitti per seminare discordia, odio, terrorismo e guerra civile che è la peggiore di tutte le guerre.

 tibetdoc_117.jpg

Leggi tutto
Solidarietà per i lavoratori di Genova che hanno boicottato il commercio di armi
Alessandro Marescotti (Presidente di PeaceLink)

24 marzo 2021


Guerra nello Yemen

 

Sono sottoposti a indagini giudiziarie per attentato alla sicurezza pubblica dei trasporti

La loro "colpa" è in realtà quella di aver organizzato manifestazioni e presidi contro le navi che trasportavano armi per rifornire l’Arabia Saudita nella guerra in Yemen, traffico fra l'altro recentemente bandito dall’Italia con lo stop alla vendita di bombe.

Leggi tutto
A 22 anni dall'inizio dell'aggressione della NATO contro la Serbia (FRY)
Zivadin Jovanovic

presidente del Forum di Belgrado per il mondo degli uguali

 

 

Fond dijaspore - 50.000 evra pomoći - Koreni

 

Il Forum di Belgrado per il mondo degli eguali, il Club dei generali e degli ammiragli della Serbia e altre organizzazioni indipendenti, apartitiche e senza scopo di lucro, ogni anno ricordano il 24 marzo, il giorno dell'inizio dell'aggressione della NATO, a partire dal 2000 fino ad oggi.

Leggi tutto
L'Iran mette in guardia contro l'uso improprio del Consiglio per i diritti umani da parte di alcuni Stati
ABNA e IRNA

24 marzo 2021

 

L'Iran mette in guardia contro l'uso improprio del Consiglio per i diritti umani da parte di alcuni stati

 

Il rappresentante permanente dell'Iran presso le organizzazioni internazionali a Ginevra ha censurato le misure ostili adottate da Stati Uniti e Regno Unito contro l'Iran e li ha messi in guardia contro l'uso improprio del Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite.

Leggi tutto
USA. Un messaggio di Mumia Abu-Jamal
International Action Center

 

https://i0.wp.com/iacenter.org/wp-content/uploads/mumia031921-1.jpeg?resize=500%2C500

 

 

Alla fine di febbraio, il prigioniero politico statunitense Mumia Abu-Jamal è risultato positivo al COVID-19 ed è stato curato per una cardiopatia congestizia. In precedenza gli era stata diagnosticata una cirrosi epatica da epatite C non trattata e  soffre di una grave dermatite. I suoi sostenitori da tutto il mondo hanno inondato le linee telefoniche e le e-mail del governatore della Pennsylvania Tom  Wolf, dei funzionari della prigione e del procuratore distrettuale di Filadelfia Larry Krasner chiedendo che fosse rilasciato. Quello che segue è un messaggio del 19 marzo leggermente modificato da Mumia ai suoi sostenitori.

Leggi tutto
PAVIA. Lavoratori CabLog e Geodis in sciopero: doppio colpo degli operai che conquistano aumenti salariali e rispetto
Movimento Pavia

Marzo 23, 2021

 

http://sicobas.org/wp-content/uploads/2021/03/cablogo-sciopero-pavia.jpg

 

Doppio colpo degli operai.

Oggi, in ben due magazzini dell’hub logistico di Landriano, CabLog e Geodis, gli operai organizzati nel Si Cobas sono riusciti ad avere la meglio su padroni e cooperative e ad ottenere ciò che pretendevano.

Leggi tutto
I bombardamenti di aggressione guidati dai sauditi hanno ucciso oltre 43.000 yemeniti dall'inizio della guerra: rapporto di ABNA
ABNA

24 marzo 2021

 

I bombardamenti di aggressione guidati dai sauditi hanno ucciso oltre 43.000 yemeniti dall'inizio della guerra: rapporto

 

Il Centro Eye of Humanity per i diritti umani e lo sviluppo ha rivelato martedì nuove statistiche scioccanti sui crimini dell'aggressione USA-saudita contro il popolo yemenita negli ultimi sei anni di guerra.

Leggi tutto
Il sindacato nell'era digitale
Federico Franchini

A margine della mobilitazione di Amazon in Alabama abbiamo intervistato Christy Hoffman (segretaria generale di Uni Global Union) per capire le sfide attuali che toccano in movimento sindacale.

 

 

 

Leggi tutto
Studio delle Nazioni Unite sull'educazione al disarmo e alla non proliferazione nucleare
PeaceLink

23 marzo 2021

Il logo dell'ONU come è visibile all'ingresso

PeaceLink traduce in italiano il documento ONU sull'educazione al disarmo

Incredibile ma vero: un documento ONU sull'educazione al disarmo - redatto da un comitato di esperti internazionali - non era mai stata tradotto in italiano. Eppure era un documento in cui si invitava a promuovere la pace, la nonviolenza e l'educazione alla pace.

Questo studio è stato presentato al primo comitato dell'Assemblea generale dell'ONU nella sua 57a sessione il 9 ottobre 2002. Nello studio si prevede che l'educazione al disarmo proietti a tutti i livelli i valori della pace, della tolleranza, della nonviolenza e del dialogo fra i popoli.

Leggi tutto
Appello europeo per la casa
CIVG

FINE DEGLI SFRATTI

FONDI EUROPEI PER LA CASA

DIRITTO ALLA CASA SANCITO IN TUTTE LE COSTITUZIONI

 

Diritto alla casa - ETEROTOPIA

 

Leggi tutto
Palestina. Comitato per non dimenticare.
Comitato Per non dimenticare

APPELLO URGENTE PER I PROFUGHI PALESTINESI IN LIBANO

 

Libano: governo costruisce muro attorno a campo profughi palestinese

 

Il “Comitato Per non dimenticare” accoglie la richiesta di aiuto per i campi profughi palestinesi in Libano proveniente da Kassem Aina, Presidente dell’ Associazione Beit Atfal Assumoud e  coordinatore delle ONG palestinesi in Libano.

Leggi tutto
La morte di Nguyễn Huy Thiệp, l’intoccabile di Ha Noi
Sandra Scagliotti

 

Tướng về hưu/Il Generale in pensione. La prima novella edita in Italia. 

 

 

Si è spento ieri, 20 marzo, a Hà Nội, città in cui era nato nel 1950, lo scrittore vietnamita Nguyễn Huy Thiệp. Sono numerosi i romanzi di questo intenso e prolifico autore che, a partire dal 2004, sono stati editi in lingua italiana, ma la storia dell’edizione della sua prima opera, Il Generale in pensione (Eurostudio editrice, Torino, maggio 1990), apparsa sorprendentemente in Italia a soli pochi mesi di distanza dall’edizione francese, è una storia particolare.

Leggi tutto
L'Ambasciata Usa fa gli auguri all'opposizione bielorussa. La geniale risposta di Minsk.
La Mia Russia

30 Marzo 2021

 

 Stati uniti vs regno del bhutan bandiera nazionale dal tessile. rapporto  tra due paesi americani e asiatici. | Foto Premium

 

L'Ambasciata americana a Minsk ha fatto gli auguri all'opposizione bielorussa per il giorno della Libertà, una festa non ufficiale che viene celebrata il 25 marzo.

       Commento del servizio stampa del Ministero degli Esteri in relazione alla dichiarazione dell'Ambasciata degli Stati Uniti del 25 marzo 2021.

Leggi tutto
24 Marzo 1999 – 24 Marzo 2021: NOI NON DIMENTICHIAMO
Enrico Vigna

Enrico Vigna

 

http://www.civg.it/images/02016/07/24Mart2017/24Mart2017_image001.jpghttp://www.civg.it/images/02016/07/24Mart2017/24Mart2017_image004.jpg

 

“la guerra non è una canzone, che si può dimenticare

 la guerra è una favola funesta, che ogni giorno si manifesta” 

( Milena N. Kosovo, 12 anni )

Leggi tutto
Joe Biden e la Russia
Enrico Vigna

Marzo 2021

 

biden putin

 

Molti nel periodo dell’ultima campagna elettorale negli Stati Uniti, in particolare nella cosiddetta sinistra italiana, avevano ingenuamente, maldestramente o strumentalmente interpretato la fine dell’era Trump,il giocatore di golf miliardario, narcisista, scriteriato e spesso disorientante, come un segnale di speranza in un cambiamento progressista e in una prospettiva di nuove e più amichevoli relazioni tra le potenze mondiali e nelle aree di crisi o guerra. In questi primi mesi di reggenza, la nuova amministrazione USA ha già delineato e sancito quali saranno gli scenari dei prossimi anni

Leggi tutto

CIVG Informa n.179

Se volete contattarci per collaborare con questo progetto, per proporci materiali, per chiedere altre informazioni o per essere cancellati dalla newsletter, inviate una mail a info@civg.it. A seguire, gli ultimi articoli caricati sul sito.
«Mai più schiavi»: la lotta degli operai Texprint di Prato
DinamoPress

 4/3/2021

 

Dodici ore al giorno per sette giorni, senza ferie né assicurazione contro gli infortuni, senza permessi per la malattia. Sono queste le condizioni di lavoro disumane che ci raccontano in questa intervista gli operai della Texprint, in sciopero da oltre 40 giorni

 

Leggi tutto
Importanti sviluppi sulle due sponde del Mar Rosso
Angelo Travaglini

14 marzo 2021

 

          

  Evoluzione inarrestabile

   

     Le distinzioni dettate dalla geografia e dagli spazi territoriali non corrispondono più alla realtà politica scaturita dall’intreccio sempre più profondo delle relazioni createsi tra le due sponde di un mare ricco di storia millenaria.

Leggi tutto
Chi sono i nemici dei tibetani, degli uiguri e di tutto il popolo cinese? (Seconda parte)
Albert Ettinger

12 febbraio 2021

 

http://tibetdoc.org/images/2021/Ouighours/Europeens_Ouighours_Washington_01.jpg

 

Gli amici di un popolo sono coloro che simpatizzano con i loro sforzi per forgiare un futuro migliore e che sostengono la loro lotta per garantire una vita pacifica e sicura ai propri figli.

I nemici di un popolo sono coloro che, presumibilmente per il proprio bene, gli infliggono sanzioni per impoverirli, affamarli, privarli delle cure mediche. Coloro che vogliono imporvi la propria volontà e il proprio sistema di "valori".

Leggi tutto
Alla feria di San Isidro vendono Patria e Vita
Luigi Mezzacappa

6 marzo 2021

 

In questo particolare periodo sarà capitato di captare qualche notizia su Cuba e sul suo sistema sanitario che ha affrontato e gestito con buoni risultati la crisi pandemica, oppure sui vaccini che le farmaceutiche statali sono in procinto di somministrare ai cubani e distribuire ai Paesi del Terzo Mondo. Ma dell’ultimo, ennesimo attacco contro il “regime che soffoca i diritti umani” e della nuova ondata di indignazione e discredito che gli si sta rovesciando addosso, in effetti in Italia si sa ancora poco.

Leggi tutto
Ambiente di lavoro e sicurezza Covid in ufficio: Paolo Galante dalla Teamware srl (Mi). Nostra intervista. La manifestazione del 12 in via Pindaro per sostenerlo.
www.cub.it

Sono Paolo Galante e lavoro da più di un anno alla Teamware SRL di Milano.

Scrivo questa lettera-appello perché ritengo che sia importante che i miei colleghi e colleghe, così come i lavoratori tutti conoscano quello che è successo in azienda e del perché nell’ultimo periodo sono stato oggetto di una vera e propria persecuzione: demansionamento prima e due sanzioni disciplinari con tanto di sospensione di 3 giorni senza retribuzione.

Leggi tutto
1941 – 2021: 80° anniversario del presidente Milošević e 20° anniversario del nostro Comitato
ICDSM

 

Comitato internazionale di Slobodan Milošević

 

Su iniziativa di Velko Valkanov, che si rese conto che Milošević era minacciato da un nuovo processo antincendio stile Reichstag, il Comitato internazionale per la difesa di Slobodan Milošević fu istituito a Belgrado e Berlino il 25 marzo 2001, che in seguito, oltre a Velko Valkanov (Bulgaria), era anche guidato da Ramsey Clark (USA) e Alexander Zinoviev (Russia), in qualità di copresidenti.  Il comitato includeva circa 160 personalità di spicco di tutto il mondo.

Leggi tutto
Notiziario Patria Grande - Febbraio 2021
PatriaGrande/CIVG

 


FEBBRAIO 2021

 

 

 

SOMMARIO

 

CUBAenRESUMEN / DIRITTI UMANI / ANA BELEN MONTES

Ana Belén Montes, prigioniera di coscienza, sarà scarcerata il prossimo anno

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / BOLIVIA

La Bolivia ha restituito «l’irregolare e oneroso» credito sollecitato dal governo di fatto al FMI

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / CINA

Cuba rinnova il suo appoggio all’idea di una sola Cina

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / AMERICA LATINA E COVID

L’America Latina in terapia intensiva?

 

TESUR / DIRITTI CIVILI / COLOMBIA

Denunciano l'assassinio di un leader contadino a Bolívar, in Colombia

 

BELTA (BIELORUSSIA) / ESTERI / CUBA RAPPRESENTATA ALLA CEE

Cuba nomina un rappresentante alla Commissione economica eurasiatica

 

CUBA PERIODISTAS / INTERNI / RIVOLUZIONE COLORATA CONTRO CUBA

Movimento San Isidro: tentativo di colpo di stato (non così) morbido

Leggi tutto
A proposito della giornata della memoria
Luigi Cecchetti

 

L'Armata Rossa apre i cancelli di Auschwitz, 1945 | Collettivo Comunista  Tazebao

 

Il 1 Novembre 2005 fu istituito dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il GIORNO DELLA MEMORIA, da celebrare ogni anno il giorno 27 Gennaio.

Il 27 Gennaio del 1945, infatti, avvenne la liberazione del campo di concentramento di Auschwitz da parte dell’Armata Rossa dell’allora Unione Sovietica.

Leggi tutto
Ucraina. Deputato della Rada: il governo ucraino è un fantoccio degli Stati Uniti
vesti.ru

10 marzo 2021

 

https://cdn-st1.rtr-vesti.ru/vh/pictures/nw/312/722/1.jpg

 

 

Il governo ucraino è un fantoccio degli Stati Uniti; il Dipartimento di Stato americano ha un potere reale nel paese. Lo ha affermato il deputato della Verkhovna Rada dell'Ucraina dal partito "Piattaforma di opposizione - Per la vita" (OBZH) Ilya Kiva.

Leggi tutto
Le società patriottiche di Hong Kong avviano attività per sostenere la decisione sul miglioramento del sistema elettorale di Hong Kong
Chen Ran

15 marzo 2021

 

Le società patriottiche di Hong Kong avviano attività per sostenere la decisione sul miglioramento del sistema elettorale di Hong Kong

Statua in bronzo sulla Golden Bauhinia Square, Hong Kong. (People's Daily / You Bing)

 

Un progetto di decisione sul miglioramento del sistema elettorale della Regione amministrativa speciale di Hong Kong (HKSAR) è stato sottoposto alla quarta sessione del 13 ° Congresso nazionale del popolo per la deliberazione, che ha ispirato tutti i ceti sociali di Hong Kong.

Leggi tutto
Un appello per annullare le sanzioni alla Siria e cessare l'aggressione militare esterna
Vincenzo Brandi

 

When will the war in Syria stop? - Quora

 

Il silenzio è un crimine di guerra!

 

E’ stato diffuso l’ennesimo appello di organizzazioni pacifiste internazionali perché siano annullate le sanzioni che impediscono alla Siria l’acquisto anche di generi di prima necessità, come cibo e medicinali.

Leggi tutto
Chiara Castellani racconta Luca Attanasio
Laura Tussi

1 marzo 2021

Altri ambasciatori sono complici del traffico di minerali preziosi come coltan, cobalto, manganese, diamanti, in cambio di armi. Luca era dalla nostra parte: documentava, fotografava, denunciava. https://www.peacelink.it/tools/author.php?u=437Intervista con Chiara Castellani di Laura Tussi 

 

Luca Attanasio, ambasciatore italiano ucciso in Congo

Leggi tutto
6.500 lavoratori migranti sono morti in Qatar, mentre il Paese si prepara alla Coppa del Mondo
Invictapalestina.org

3 marzo 2021

 

https://www.invictapalestina.org/wp-content/uploads/2021/02/6016.jpgLatha Bollapally, con il figlio Rajesh Goud,  con in mano una foto di suo marito, Madhu Bollapally, 43 anni, un lavoratore migrante morto in Qatar. Fotografia: Kailash Nirmal

 

Pete Pattisson, Niamh McIntyre, Imran Mukhtar a Islamabad, Nikhil Eapen a Bangalore, Imran Mukhtar a Islamabad, Md Owasim Uddin Bhuyan a Dhaka, Udwab Bhattarai a Kathmandu e Aanya Piyari a Colombo- Mar 23 Febbraio 2021

Leggi tutto
Petrolio in Basilicata, idrocarburi senza controllo: “più veleni che a Taranto”
Eugenio Bonanata

 

19/2/2021

 

Manca una normativa nazionale e la Regione Basilicata si gira dall’altra parte. L’appello dei Medici per l’Ambiente.

 

Fonte: basilicata24

 

“Ci auguriamo che la transizione energetica non sia solo uno spot: nella regione del petrolio deve essere subito approvata una normativa sugli idrocarburi non metanici, causa di malattie e tumori”. Il monito parte dalla Val d’Agri e se ne fa portavoce l’Associazione Medici per l’Ambiente.

Leggi tutto
La questione Tibet e i trucchi di Washington
Maria Morigi

09 Marzo 2021

 

tibet monaci 

Puntualmente, ad ogni cambio di presidenza USA si ripresentano al pubblico le questioni del “Tibet libero” e delle “minoranze oppresse in Cina”, ingigantite e manipolate dai media occidentali e da organizzazioni per i diritti umani a fine di propaganda anti-cinese. Peraltro, chi scrive di questioni identitarie, repressioni e politica “coloniale” della RPC in Tibet dimostra di possedere non solo scarsissime informazioni di storia e geopolitica, ma anche una preoccupante ignoranza sulle peculiarità del buddhismo tibetano e sulle pratiche religiose che lo hanno caratterizzato nei secoli e sono oggi patrimonio tutelato.

Leggi tutto

CIVG Informa n.178 - 28-02-2021

Se volete contattarci per collaborare con questo progetto, per proporci materiali, per chiedere altre informazioni o per essere cancellati dalla newsletter, inviate una mail a info@civg.it. A seguire, gli ultimi articoli caricati sul sito.
La quarantena continuna a non essere uguale per tutti
ACTA

4 Febbraio 2021

 

 

“A fine marzo dopo un consulto telefonico, il medico di base mi ha diagnosticato un sospetto Covid dandomi 14 giorni di malattia e isolamento fiduciario e segnalandomi all’azienda sanitaria per il tampone”. A quel punto inizia la corsa a ostacoli: la prima richiesta di malattia domiciliare all’Inps viene respinta “perché anche il 2019 non era stato un anno buono e avevo versato i contributi solo per i primi tre mesi, in attesa del saldo. Quindi nei 12 mesi precedenti la malattia risultavo scoperta“. A maggio presenta la dichiarazione dei redditi e versa il dovuto all’Inps, che riesamina e accetta la domanda. “Ma i soldi non sono mai arrivati. Perché l’Ats, nel caos di quelle prime settimane, non mi ha fatto il tampone, per cui il mio caso è rimasto solo “sospetto”. E mentre per i dipendenti quella situazione è stata equiparata a qualsiasi altra malattia, noi siamo stati esplicitamente esclusi

Leggi tutto
Comunicato d'indignazione per la morte di Keyla Martínez, mentre era sotto custodia della polizia.
PatriaGrande/CIVG

 

Risultato immagini per KEYLA MARTÍNEZ honduras

 

Oggi la comunità honduregna immigrata in Spagna è indignata per la morte di Keyla Patricia Martínez (26 anni), figlia di una donna honduregna immigrata in Spagna. Keyla si trovava sotto custodia della polizia, quando morì sabato 7 febbraio in una cella dell'Unità Dipartimentale della Polizia Nazionale, a La Esperanza, Honduras. Per via del coprifuoco e della relativa sospensione delle garanzie costituzionali, era stata portata lì dalla polizia e rinchiusa in una cella.

Leggi tutto
Chi sono i nemici dei tibetani, degli uiguri e di tutto il popolo cinese?
Albert Ettinger

6 febbraio 2021

 

TibetDoc_org_Slide_092.jpg

 

 

Gli amici di un popolo sono coloro che vedono favorevolmente il loro progresso materiale e culturale e che plaudono al miglioramento delle loro condizioni di vita. Gli amici di un popolo sono coloro che simpatizzano con i loro sforzi per forgiare un futuro migliore e che sostengono la loro lotta per garantire una vita pacifica e sicura ai propri figli.

I nemici di un popolo, invece, sono coloro che al suo interno fomentano conflitti per seminare discordia, odio, disordine, terrorismo. I nemici di un popolo sono coloro che ne invidiano il successo e il progresso, che vorrebbero che rimanesse incatenato a strutture sociali e pregiudizi arcaici. Sono quelli che, presumibilmente per il suo bene, gli infliggono sanzioni per impoverirlo, affamarlo, privarlo delle cure mediche. Sono coloro che vogliono imporvi la loro volontà e il loro sistema di "valori".

Leggi tutto
Il multilateralismo è la caratteristica dell’umanesimo
Forum Belgrado Italia/CIVG

5 febbraio 2021

Immagine che contiene persona, uomo, tuta, pareteDescrizione generata automaticamente

Zivadin Jovanovic, Presidente del Forum di Belgrado per un mondo di uguali

Ministro degli Affari Esteri della Repubblica Federale di Jugoslavia (1998-2000)

 

Intervista a Zivadin Jovanovic di Ren Yan, corrispondente europeo di "People’s Daily", in occasione del Primo Summit online del 17CEEC + Cina.  

Leggi tutto
Appello per una rapida approvazione globale dei vaccini e dei medicinali russi, cinesi e cubani per combattere il Covid-19. Per la cooperazione e la solidarietà internazionale!
Appello Covid-19

http://www.berlin-gegen-krieg.de/ex/covid19appeal/im/italiano-header.jpg

 

Dopo i primi report, segnalati per la prima volta mesi fa,  sul promettente vaccino russo Sputnik V e l'introduzione di successo dei vaccini cinesi, le richieste per l'uso di questi vaccini stanno diventando più forti nella crisi sanitaria globale.
Anche i media occidentali stanno pubblicando report sempre più positivi sul vaccino Sputnik V, soprattutto dopo la pubblicazione di uno studio sulla prestigiosa rivista scientifica Lancet. E ora ci sono anche numerosi report positivi sui vaccini cinesi, dopo che, inizialmente, nei media occidentali erano state pubblicate recensioni prevalentemente negative.

Leggi tutto
OSPAAAL, compagna dei popoli in cammino
Luigi Mezzacappa

25 febbraio 2021

 

L’Organizzazione di Solidarietà dei Popoli di Africa, Asia e America Latina – OSPAAAL – nasce a L'Avana nel gennaio del 1966. Alla sua conferenza fondativa partecipano 82 rappresentanti di Africa, Asia e America Latina che si identificano e ritrovano nel discorso dell'11 dicembre 1964 di Che Guevara alle Nazioni Unite, e ne adottano il passaggio più significativo come parola d'ordine della missione che decidono di intraprendere: "Questa grande umanità ha detto basta e ha cominciato a camminare".


Leggi tutto

L’altra faccia della Corea del Nord: hotel di lusso e piste da sci
Federico Giuliani

15 Febbraio 2021

 

 

La conoscono principalmente per i missili lanciati dal suo presidente Kim Jong Un, per le minacce, più o meno realistiche, scagliate all’indirizzo degli Stati Uniti, per le notizie bizzarre, più o meno gonfiate, su quanto accade al suo interno e poco altro. Sulla Corea del Nord aleggia un alone di mistero pressoché insormontabile, come invalicabile è la Zona Demilitarizzata (DMZ), il confine meridionale che la separa dalla Corea del Sud. A causa di contingenze storiche e politiche, il governo nordcoreano si ritrova costretto ad operare in un contesto assai delicato.

Leggi tutto
La verità su Navalny - Resumen
marx21

Un tribunale di Mosca ha respinto l'appello di Alexei Navalny contro la sua  condanna a 3 anni e mezzo di carcere - Il Post

Nel 2014 è stato ritenuto colpevole da un tribunale insieme al fratello Oleg Navalny di aver rubato fondi alla società di cosmetici francese "Yves Rocher Vostok". Secondo le indagini del sistema giudiziario russo, i fratelli Navalny hanno rubato in modo fraudolento fondi dalla suddetta società tra il 2008 e il 2013. La sentenza ha riconosciuto colpevoli di tutte le accuse i fratelli Navalny, che dovranno pagare 4,4 milioni di rubli a titolo di risarcimento e Alexei Navalny, da parte sua, dovrà pagare un'ulteriore multa di 500.000 rubli.

Leggi tutto
La spesa militare e le alternative
Campagna Sbilanciamoci!

26 Febbraio 2021

 

spese militari – retedellapace.it

 

Si è tenuto il 25 febbraio il seminario sulla spesa militare e le sue alternative, a partire dalla Controfinanziaria 2021, organizzato dalla Rete Universitaria per la Pace e co-promosso da Sbilanciamoci! È possibile rivedere il video dell’incontro.

Giovedì 25 febbraio la Rete Universitaria per la Pace co-promosso da Sbilancamoci!ha organizzato un seminario!, sulla spesa militare e le sue alternative.

Leggi tutto
Esperti ONU chiedono a Israele di porre fine alla tortura e ai trattamenti inumani nei confronti dei palestinesi
Middle East Eye

7 febbraio 2021

 

http://zeitun.info/wp-content/uploads/2021/02/samer-arbeed-777x437.jpg

Manifestazione per Samer Abeed. Foto AFP     

 

Un gruppo di esperti sui diritti umani afferma che Israele ha utilizzato ‘un pericoloso cavillo del sistema giudiziario israeliano’ per difendere l’uso della tortura

Leggi tutto
A proposito del termine populista
Emir Sader – Rebelion

18 Febbraio 2021

 

Risultato immagini per populismo antimperialista

In questo articolo, l'autore denuncia l'uso del termine populista per identificare sia i leader dell'estrema destra sia i leader popolari dell'America Latina, stabilendo la linea di demarcazione tra loro nell'accettazione del neoliberismo economico.

Leggi tutto
Il comandante della NATO in Europa, generale Walters, indica la Russia come una minaccia per gli USA. Biden conferma!
Enrico Vigna

25 febbraio 2021

 

NATO, il Generale Tod D. Wolters (US Air Force) è il nuovo comandante  supremo delle Forze Alleate in Europa - Report Difesa

 

Il generale americano parallelamente a Biden, ha definito la Russia una minaccia. Niente di nuovo negli orizzonti statunitensi. L’Europa si accoda.

Leggi tutto
Rubare la più antica fabbrica di piastrelle della Palestina
Donya Altaieb

27 gennaio 2021

 

https://www.invictapalestina.org/wp-content/uploads/2021/02/Oldest-Tile-Factory-Palestine_MAIN_227039.jpg

Non è vero che ciò che lega il palestinese alla sua terra sia solo la terra stessa in senso lato, ma anche i sentimenti che evoca, così come le sue immagini, i muri, i pavimenti, le persone  e il patrimonio.

Leggi tutto
Di amianto si continua a morire, fra l'indifferenza dello Stato, dei governi e delle istituzioni
Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio

 

Questa mattina l’ennesimo funerale di una vittima dell’amianto a Sesto San Giovanni: si chiamava Gianfranco Rizzieri. Franco per gli amici, nato nel 1944, è deceduto a causa di un mesotelioma peritoneale epitelioide diagnosticato nel 2019, una tipica malattia derivante dall’amianto. Se n’è andato il 13 febbraio, dopo un calvario di due anni in cui ha subito ripetute operazioni e cicli di chemioterapie che hanno completamente debilitato il suo corpo.

 

Leggi tutto
SOS Donbass: la nostra solidarietà concreta continua - Gennaio 2021
SOS DONBASS Italia - CIVG

Sempre grazie all’impegno dei nostro referenti in Donbass di AntiVoyna, Alexey e Andrey , sono stati consegnati  aiuti economici e alimentari a famiglie in gravi situazioni sociali nelle Repubbliche popolari Donetsk e Lugansk. Le situazioni più difficili sono quelle dei villaggi vicini alle linee del fuoco. Un grande riconoscimento va alle figure di questi volontari che, per portare gli aiuti in quei villaggi, costantemente sottoposti a bombardamenti e incursioni dei miliziani dei battaglioni neonazisti, rischiano anche la vita. Ringraziamo come SOS DonbassItalia, il coraggio e l’abnegazione di questi volontari, che aiutano il suo popolo con le armi della solidarietà e il sacrificio.

In occasione del Natale ortodosso sono stati portati aiuti a:

Il centro della rialibitazione sociale e psicologica per i bambini di Stahanov

 

Leggi tutto

CIVG Informa n.177

Se volete contattarci per collaborare con questo progetto, per proporci materiali, per chiedere altre informazioni o per essere cancellati dalla newsletter, inviate una mail a info@civg.it. A seguire, gli ultimi articoli caricati sul sito.
Il virus e il lavoro invisibile
Giuseppe Leocata

1 Febbraio 2021

 

COVID-19: un corso per conoscere il virus e affrontare l’emergenza

 

La medicina del lavoro si dovrebbe occupare degli aspetti sanitari globali, psicologici e sociali, correlati alla nuova organizzazione del lavoro indotta dalla pandemia.

Leggi tutto
Basta ipocrisie, basta morti sul lavoro
Rider in lotta Milano

 

 

 

(English below)

Ci risiamo! D’altronde era solo questione di tempo prima che succedesse di nuovo. Ieri è morto un altro collega a Montecatini mentre si stava recando ad un Mc Donald’s per una consegna, è stato falciato da un’auto durante un temporale.

Leggi tutto
Notiziario Patria Grande - Gennaio 2021
PatriaGrande/CIVG

 

 

GENNAIO 2021

 

 

SOMMARIO

 

CIVG / ESTERI / STATI UNITI

Il governo degli Stati Uniti prova su sé stesso il suo proprio veleno

 

ECOINVENTOS (SPAGNA) / AMBIENTE / POLITICA ECOLOGICA DELLE ANDE

Le comunità indigene stanno riforestando le Ande

 

RESUMEN LATINOAMERICANO / COLOMBIA / VIOLENZA POLITICA

Processo etico del Tribunale Permanente dei Popoli contro lo Stato colombiano

 

GRANMA (CUBA) / GEOPOLITICA/ QUALITA' DELL'INFORMAZIONE

I mestieri più pericolosi del mondo

 

GRANMA (CUBA) / INTERNI / SANITA' E RICERCA

Cuba è l’unico Stato in cui la catena del farmaco è totalmente pubblica

 

GRANMA (CUBA) / ESTERI / RELAZIONI CUBA-UE

Cuba e la UE rinforzano le relazioni

 

Leggi tutto
Le congratuazioni di J. Biden al presidente serbo A. Vucic
Zivadin Jovanovic *

Belgrado 8 febbraio 2021

 

Risultato immagini per Biden Serbia

 

Le congratulazioni di Biden al presidente serbo Aleksandar Vučić sono, per il mondo diplomatico, inconsuete, indecenti e offensive.

Leggi tutto
[Comunicato Stampa - FEDEX] Vinta la violenta repressione di Stato, gli operai Tnt continuano la lotta internazionale dei lavoratori contro i licenziamenti
COORDINAMENTO PROVINCIALE S. I. COBAS PIACENZA

Febbraio 2, 2021

 

http://sicobas.org/wp-content/uploads/2021/02/piacenza-comunicato.jpg

 

Nella notte fra lunedi e martedi violento pestaggio dei lavoratori FedEx-TNT da parte dei reparti celere.

Gli operai presidiavano pacificamente i cancelli della multinazionale statunitense per protestare contro l’annunciata volontà di eliminare 650 lavoratori.

Leggi tutto
La tragedia afgana. Le Nazioni Unite hanno diffuso i dati sulle morti dei civili nel paese.
SOS Afghanistan/CIVG

 

Risultato immagini per Afghanistan guerra

 

Il numero di civili uccisi in Afghanistan nel 2018 ha superato 3.800 persone, secondo il sito web della Missione di assistenza delle Nazioni Unite in Afghanistan.

Questa cifra è la più alta degli ultimi 10 anni.

Leggi tutto
La lobby del gas. E dell’idrogeno.
Elena Gerebizza

02/02/2021

https://www.recommon.org/wp-content/uploads/2021/02/copertina-hydrogen-hype-IT-724x1024.jpg

Che cosa succede quando le più grandi corporations del petrolio e del gas iniziano a parlare di energie pulite e rinnovabili?

Leggi tutto
Nei Paesi NATO la maggioranza vuole aderire al TPNW: ben l’87% in Italia
Coordinamento Campagne Rete Italiana Pace e Disarmo

25 Gennaio 2021

 

Nei Paesi NATO la maggioranza vuole aderire al TPNW: ben l’87% in Italia

 

Un sondaggio diffuso in occasione dell’entrata in vigore del TPNW da ICAN e dai suoi partner dimostra come la maggioranza della popolazione italiana e di altri cinque Stati membri della NATO rifiuta in modo schiacciante la presenza di armi nucleari statunitensi sul proprio territorio e sostiene il Trattato per la Proibizione delle Armi Nucleari.

Leggi tutto
“Cosa ci ha dato il mondo?” Una lettera da Nabi Saleh al presidente Biden
Bassem Tamimi

28/01/2021

https://www.invictapalestina.org/wp-content/uploads/2021/01/Tamimi_image11557_OJRO7og0to-e1611774021552.jpg

Bassem Tamimi  mostra il segno della pace durante la sua udienza in un tribunale militare israeliano.

 

Ho difeso  la soluzione dei due stati come via dei palestinesi verso la liberazione. Ma dopo tre decenni dagli accordi di Oslo, la “pace” stessa deve ancora nascere.

Leggi tutto
Cina e Stati Uniti. I profondi differenti sistemi, usati nell’affrontare la questione Covid 19: cooperazione e condivisione, contro competizione e profitto.
Enrico Vigna

3 febbraio 2021 -II° parte: gli Stati Uniti

 

China Files on Twitter: "La Cina chiede una tregua sulle critiche mosse da  più governi – Stati uniti in primis – verso l'Organizzazione Mondiale della  Sanità sulla gestione del coronavirus. https://t.co/aOnImOutfr…  https://t.co/oTIR6WgUPP" Capitalism+on+a+Ventilator

 

Sulla questione Covid 19 e i profondi e differenti sistemi usati  dai governi cinese e statunitense nell’affrontarla, è stata pubblicata negli USAun’antologia di scritti e documentazioni “Il capitalismo su un ventilatore.

Leggi tutto
Comunicato stampa: Per le 10 vittime di amianto del Teatro alla Scala
Medicina Democratica - CUB - AIEA

Milano, 29 gennaio 2021

 

 


Per le 10 vittime di amianto del Teatro alla Scala si attende vicinanza e solidarietà dal presidente della Fondazione Teatro alla Scala,  Giuseppe Sala, sindaco di Milano. Smontati alcuni cavalli di battaglia della difesa.

Leggi tutto
 
 
Palestina. La CPI (Corte Penale Internazionale) ha stabilito di avere l’autorità di indagare sui presunti crimini di guerra di Israele e di Hamas
Redazione di Middle East Eye

6 febbraio 2021

 

http://zeitun.info/wp-content/uploads/2021/02/Israeli-soldier_Israel_Palestine_war-crime_AFP-777x437.jpg

Dimostrazione contro le demolizioni a sud di Hebron il 15 gennaio us. foto AFP

 

Le conclusioni aprono la strada perché la procuratrice capo prosegua le indagini su presunti crimini di guerra commessi a partire dal bombardamento di Gaza da parte di Israele nel 2014.


Leggi tutto

Il diritto della Siria di vivere in pace
Mauro Gemma

07 Febbraio 2021

 

aleppo bambino macerie 

La Siria continua ad affrontare e resistere alla multiforme aggressione esterna - da parte di Stati Uniti e Israele e delle forze terroristiche che questi e altri paesi supportano. Le autorità del paese chiedono il diritto della Siria e del suo popolo alla pace e allo sviluppo sovrano.

Leggi tutto
Donbass. Il generale in pensione dell'FSB russo, Alexander Mikhailov, ha indicato che tipo di assistenza la Russia deve fornire al Donbass
Enrico Vigna

Febbraio 2021

 

https://e-news.su/uploads/posts/2020-12/medium/1608647184_e-news.su_screenshot_20191017-124004_samsung-internet.jpg

 

Il generale in pensione dell'FSB  (Servizio di Sicurezza Federale) Alexander Mikhailov , è un stimato e molto attento esperto di questioni militari, con una carriera ai massimi vertici dello Stato russo: ex ufficiale delle Forze speciali "Alpha" del KGB dell'URSS, poi FSB della Federazione Russa; Capo del secondo dipartimento della direzione "A" del Centro delle forze speciali dell'FSB dal 2001-2004, partecipante alle guerre afgana, prima e seconda cecena; parte di spicco nelle operazioni di  rilascio di ostaggi in Sukhumi, Budenovsk e Dubrovka.

Leggi tutto
SOSSIRIA: la nostra solidarietà concreta continua - Febbraio
SOS Siria

…Nonostante tutto…

2021 - Progetto: “AIUTIAMO la piccola ALMA”  


Leggi tutto
Perché tornare a parlare di Che Guevara?
Luigi Mezzacappa

 

Il Che, mio fratelloI cambiamenti importanti al corso della Storia scaturiscono quasi sempre da situazioni di precari e compromessi equilibri sociali. I cambiamenti più repentini vengono in genere connotati come rivoluzioni. Se si parla di rivoluzioni, è facile che il fenomeno venga associato al nome di Che Guevara, propugnatore della rivoluzione più famosa e riuscita degli ultimi secoli.

Leggi tutto