CIVG Informa N°111

Se volete contattarci per collaborare con questo progetto, per proporci materiali, per chiedere altre informazioni o per essere cancellati dalla newsletter, inviate una mail a info@civg.it. A seguire, gli ultimi articoli caricati sul sito.
Morti per amianto alla BredaTermomeccanica / Ansaldo: assolti i dirigenti
Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio

 

Per il Tribunale di Milano uccidere i lavoratori per il profitto non è reato.

 

Anche il processo contro i dirigenti della Breda Termomeccanica/Ansaldo di Milano, imputati della morte per amianto di 12 lavoratori, si è concluso con l’assoluzione dei manager. Per la morte di questi operai nessun manager e nessun padrone pagherà, com’è ormai prassi al Tribunale di Milano.

Leggi tutto
Siria: Ex Ambasciatore USA a Damasco: "Fallito il piano per rovesciare Assad"
L'Antidiplomatico

 

WASHINGTON- Secondo l'ex ambasciatore degli Stati Uniti in Siria, Washington ha fallito nei suoi piani di rovesciare il Presidente Assad.

Robert Ford, ex ambasciatore Usa in Siria (2010-2014), ha dichiarato ieri, nel corso di un'intervista rilasciata al quotidiano arabo 'Al-Sharq al-Awsat', che gli Stati Uniti hanno ormai fallito in Siria e ora è quasi impossibile raggiungere i loro obiettivi.

Leggi tutto
Lettera di risposta di Zambon a Luzzatto
Giuseppe Zambon

Egregio Direttore Gadi Luzzatto,

 mi addolora che Lei abbia voluto accomunarmi nel suo rapporto al coro antisemita.

Abituato sin dalla nascita a subire ogni tipo di discriminazione, avevo già deciso di non dar peso alle sue ridicole accuse di antisemitismo nei miei confronti, ma i colleghi della redazione della casa editrice mi consigliano di prender posizione per puntualizzare alcuni fatti.

Leggi tutto
Cinque anni dopo l’accordo di cooperazione tra Cina e Paesi Europei Centro-Orientali. Notevoli Risultati
Zivadin Jovanovic

 

Sono cinque anni da quando è stato siglato l’accordo tra i paesi europei centro-orientali (CEEC) e la Cina. Nel 2012 il primo ministro della Repubblica Popolare Cinese, Wen Jibao, presentò al summit fra Cina e i 16 paesi aderenti al CEEC svoltosi a Varsavia, Polonia, un documento intitolato “Le dodici misure Cinesi per promuovere la Cooperazione con i paesi centro orientali".

Leggi tutto
KOSOVO Methoija, Ieri e Oggi: 1389-2017
Enrico Vigna

Storia e Attualità.

Dalla battaglia di Kosovo Polje, seicentoventotto anni di resistenza del popolo serbo

 

"Nel mezzo della piana, la più ampia ampiezza.

Nel mezzo del mare, il fondo più profondo.

Nel mezzo del cielo, l’altezza più alta.

Nel Kosovo, il campo di battaglia più alto"                

 

( Poema epico serbo)

Leggi tutto
Smart working e telelavoro: perché è importante distinguere
USB

 

27/06/2017

Il cosiddetto Lavoro agile o Smart Working è stato di recente disciplinato dalla Legge  22 maggio 2017, n. 81 , che si applica anche nei rapporti di lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche.

Il Telelavoro è stato introdotto nella P.A. con la legge n.191 del 16 giugno 1998.

I due istituti vengono spesso confusi ed assimilati, sebbene siano profondamente diversi, con differenti ricadute sul benessere del lavoratore, spesso di segno opposto. Proviamo ad evidenziarne alcune caratteristiche distintive.

Leggi tutto
Morti d’amianto al Comune di Milano: fissata l’udienza davanti al GIP
Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio

Di amianto si continua ad ammalarsi e a morire nell’indifferenza e nel silenzio delle istituzioni.

Il 2 gennaio 2017 Daniela Cavallotti, ex lavoratrice malata di mesotelioma che aveva lavorato per anni nel palazzo del Comune di Milano di via Pirelli 39 ora dismesso e chiuso da anni per amianto e in fase di bonifica, dove era stata esposta dal 1985 al 2010 alle fibre killer, è deceduta dopo mesi di sofferenze.

Nei mesi precedenti si era vista respingere il riconoscimento della malattia professionale, prima dall’ATS (ex ASL), poi dall’INAIL.

Leggi tutto
Senza Putin, la Siria avrebbe cessato di esistere. Intervista a Padre Daniel Maes
Eric van de Beek

19 giugno 2017

 

Secondo il padre fiammingo Daniel Maes, che vive in Siria dal 2010, la copertura della guerra in Siria si basa su menzogne. Il Presidente Bashar al-Assad non è il problema, ma lo sono invece i nostri politici, che sostengono l'ISIS e Al Nusra, solo per rovesciare il governo siriano. "I veri capi terroristi si trovano nell'Occidente e nell’ Arabia Saudita".

Leggi tutto
Riuscita serata di presentazione del libro su Russia e Wada presso il Sovietniko, il 26 maggio
SOSDONBASS – CISDU/CIVG

Riuscita serata di presentazione del libro su Russia e Wada presso il Sovietniko, il 26 maggio; sono stati esposti molti aspetti poco conosciuti, contenuti come documentazione nel libro. Ha fatto seguito una riuscita cena ucraina per raccogliere fondi per i Progetti di solidarietà di SOS Donbass.

 

Leggi tutto
SOS Donbass: la nostra solidarietà concreta continua – giugno 2017
Coop. Il Ponte Giaveno e SOS Donbass/CIVG

L’8 giugno a Giaveno, vi è stata una riuscita serata di raccolta fondi per i Progetti di Solidarietà con il Donbass, grazie al lavoro ed alla disponibilità degli amici della Coop. Il Ponte di Giaveno. La serata prevedeva la proiezione del film “The Match di Andrey Malyukov, e ha avuto luogo presso il salone di Villa Favorita”. Una serata proposta e organizzata dalla Cooperativa “Il Ponte” nell’ambito di una serie di iniziative in collaborazione con il CIVG (Centro Iniziative per la Verità e la Giustizia) di Torino, per informare sulla situazione della guerra in Ucraina.

Leggi tutto
SOS DONBASS: - Giugno 2017 LA NOSTRA SOLIDARIETA’ CONCRETA…CONTINUA
SOS Donbass/CISDU

 

Ogni giorno ci viene raccontato quanto sia difficile sopravvivere per la popolazione civile nel Donbass, come gli attacchi non si fermano e le distruzioni sono sempre di più.

Ma per fortuna, c’è anche qualche bella notizia in questo scenario inquietante.

Il volontario di "Antivoyna-Lugansk" Alexey Chmilenco, nostro referente di SOS Donbass ci ha inviato una relazione e un video sul viaggio della squadra di calcio di bambini dalla regione di Lugansk, nella città di Volgograd in Russia. I ragazzi sono stati invitati da un centro sportivo locale per allenamenti e partite congiunte. Il comitato dei genitori si rivolse a Alex per un aiuto nell'organizzazione di questo viaggio, il quale ci ha fatto pervenire la richiesta, naturalmente, abbiamo risposto positivamente. Grazie ai fondi raccolti qui, i giovani calciatori non solo hanno giocato con i ragazzi di Volgograd, ma in onore del Giorno della Vittoria, hanno visitato musei, monumenti, luoghi della memoria della città eroe. Uno di questi monumenti a Volgograd, che ha lasciato una grande impressione sui bambini e stato quello di Mamayev Curgan.


Leggi tutto